Top 10 criptovalute: capitalizzazione torna sopra i 300 miliardi

Ethereum è salito di nuovo sopra quota 500 dollari, dopo essere stato per settimane inchiodato ad una quotazione inferiore ai 400 dollari.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Ethereum è salito di nuovo sopra quota 500 dollari, dopo essere stato per settimane inchiodato ad una quotazione inferiore ai 400 dollari.

Le ultime 24 ore sono state incredibili per tutti coloro che investono sulle criptovalute. Bitcoin è salito fino a 8.000 dollari, facendo segnare un rialzo del 17 per cento. L’ascesa della criptovaluta regina ha trascinato l’intero comparto, la cui capitalizzazione è così tornata sopra i 300 miliardi di dollari, un valore che comunque rimane ancora lontano rispetto agli 800 miliardi fatti registrare tra la fine di dicembre e i primissimi giorni di gennaio.

Oltre a Bitcoin, come detto, anche le altre criptovalute hanno beneficiato della giornata da record di ieri. Ethereum, secondo, è salito di nuovo sopra quota 500 dollari, dopo essere stato per settimane inchiodato ad una quotazione inferiore ai 400 dollari. Bene anche Ripple, che con un balzo del 25 per cento si porta a 64 centesimi di dollaro. Torna a prendere quota anche Bitcoin Cash, che adesso è a 759 dollari, seguito da Litecoin, che si è ripreso la quinta posizione persa ieri a vantaggio di EOS (ma i valori delle capitalizzazioni azionarie delle due criptovalute sono sovrapponibili, quindi non è da escludere un contro-sorpasso fin dalle prossime ore).

Anche Cardano ha fatto registrare una crescita record del 25 per cento nella sola giornata di ieri, prendendo sempre più forza sopra quota 20 centesimi di dollaro. Alle sue spalle Stellar, ottava, mentre in nona e decima posizione figurano NEO e IOTA, con quest’ultima criptovaluta che ha compiuto l’exploit maggiore, crescendo addirittura del 35 per cento nelle ultime 24 ore.

Non è un caso, forse, che Soros e la famiglia Rockefeller proprio nei giorni scorsi abbiano iniziato ad investire nelle criptovalute, dopo che quest’ultime avevano toccato il fondo, sostengono le voci più maligne e di coloro che non reputano un caso quanto sia successo a distanza di pochi giorni dalla notizia data in esclusiva da Bloomberg.

La classifica delle migliori 10 criptovalute alle prime ore di oggi 13 aprile

Bitcoin $8.050,45 (+17,76%)
Ethereum $514,65 (+22,04%)
Ripple $0,640984 (+25,63%)
Bitcoin Cash $759,50 (+14,60%)
Litecoin $130,04 (+13,79%)
EOS $9,16 (+9,69%)
Cardano $0,216552 (+25,14%)
Stellar $0,244984 (+17,41%)
NEO $66,88 (+19,75%)
IOTA $1,41 (+35,15%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA

I commenti sono chiusi.