Top 10 criptovalute: Bitcoin stabile, la piaga del social engineering fa ricchi i cybercriminali

In discesa Ethereum e Ripple, Bicoin ha chiuso il bilancio con un -0,6 per cento.

di Chiara Lanari, pubblicato il
In discesa Ethereum e Ripple, Bicoin ha chiuso il bilancio con un -0,6 per cento.

Un recente studio di Kaspersky Lab, tra i brand più conosciuti nel settore della sicurezza informatica, attraverso banali tecniche di social engineering i cybercriminali sparsi per il mondo sono riusciti a racimolare alle spalle dei mercati delle criptovalute dieci milioni di euro. Una cifra di certo importante, che riguarda soltanto un singolo aspetto di un panorama avente confini ben più larghi di quelli appena descritti e oggetto dello studio di Kaspersky Lab.

Bitcoin al -0,6%

Intanto, nella tarda serata di ieri Bicoin ha chiuso il bilancio con un -0,6 per cento, confermandosi intorno ai 6.800 dollari, un valore dell’asset digitale superiore di oltre 1.000 dollari in una settimana. Calano del 2 per cento, rispetto alle 24 ore precedenti, Ethereum e Ripple, al secondo e terzo posto della classifica stilata quotidianamente dal portale Coinmarketcap. Proprio ieri vi abbiamo riportato la notizia della terza citazione in giudizio per la terza criptovaluta dei mercati per capitalizzazione azionaria e l’eventuale shock tra gli investitori di un panic selling che abbia come vittima XRP, l’asset digitale di Ripple.

Flessione anche per Bitcoin Cash ed EOS, rispettivamente del 3 e 4 per cento. Bitcoin, adesso, si trova a 750 dollari, mentre EOS veleggia tra gli 8,5 e 9 dollari. Confermata la sesta posizione per Litecoin, in calo del 3,8 per cento, a quota 82 dollari. Litecoin ha alle sue spalle Stellar, unica criptovaluta insieme a Tether in controtendenza nella classifica di oggi, con un valore positivo dello 0,3 per cento. Stellar davanti a Cardano, ancora in perdita (-3 per cento rispetto alla settimana scorsa). Chiudono la top 10 delle criptovalute di Coinmarketcap IOTA (la peggiore di giornata insieme a EOS) e Tether, decima. Per la criptomoneta legata alla quotazione del dollaro si prospetta di nuovo una possibile incursione tra le posizioni di maggiore prestigio.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 10 luglio

  1. Bitcoin $6.821,12 (-0,62%)
  2. Ethereum $486,26 (-2,40%)
  3. Ripple $0,480260 (-2,51%)
  4. Bitcoin Cash $751,13 (-3,28%)
  5. EOS $8,64 (-4,20%)
  6. Litecoin $82,56 (-3,80%)
  7. Stellar $0,211796 (+0,38%)
  8. Cardano $0,144561 (-3,01%)
  9. IOTA $1,09 (-4,19%)
  10. Tether $1,01 (+0,22%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia

I commenti sono chiusi.