Top 10 criptovalute: “Bitcoin non sarà la nuova criptovaluta mondiale”

Bitcoin scende e si porta dietro tutte le principali criptovalute ma resta sopra i 9 mila dollari, mentre Ethereum scende a 730 dollari.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Bitcoin scende e si porta dietro tutte le principali criptovalute ma resta sopra i 9 mila dollari, mentre Ethereum scende a 730 dollari.

Il virgolettato è da attribuire a Gary Cohn, tra le altre cose ex presidente di Goldman Sachs ed ex consigliere economico del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Cohn si è detto certo che nel prossimo futuro ci sarà una criptovaluta mondiale, ma che questa non sarà il Bitcoin, oggi la principale criptomoneta, con una capitalizzazione azionaria che oggi è a quota 155 miliardi. Secondo l’ex numero uno di Goldman Sachs, la nuova criptovaluta sarà più semplice da comprendere rispetto a quanto non sia oggi Bitcoin, sottolineando da una parte la spesa per il mining, dall’altra quello dell’elettricità. Inoltre, Cohn si è detto un grande fan dei Bitcoin, spendendo parole di elogio nei confronti della tecnologia blockchain, ritenuta alla base della prossima criptovaluta mondiale.

Ultime 24 ore negative

Bitcoin scende e si porta dietro tutte le principali criptovalute, a partire da quelle che occupano ormai da mesi la seconda e terza posizione della classifica stilata quotidianamente da Coinmarketcap.com, aggiornata minuto dopo minuto, vale a dire Ethereum e Ripple. Molto probabilmente, le recenti dichiarazioni di Warren Buffett e Bill Gates, due delle persone più ricche del mondo, non hanno giovato alla fiducia sulle criptovalute. Buffett ha parlato dei Bitcoin come qualcosa di paragonabile al veleno per topi al quadrato, mentre Bill Gates ha ammesso che avrebbe una posizione short (di vendita) rispetto alle criptovalute e, nello specifico, i Bitcoin.

La principale criptovaluta resta comunque sopra i 9 mila dollari, mentre Ethereum scende a 730 dollari. In calo anche il valore di Ripple, sotto gli 80 centesimi di dollaro. Bitcoin Cash confermala quarta posizione, con un market cap inferiore di 4 miliardi rispetto a quello di Ripple. Quinto EOS, anche lui in calo. Completano la top 10 le altre cinque criptovalute “solite”, vale a dire Litecoin, Cardano, Stellar, IOTA e TRON, con nessuna differenza sostanziale rispetto alle ultime 24 ore.

Come investire in criptovalute: la guida per tutti

La classifica delle migliori 10 criptovalute alle prime ore di oggi 9 maggio

  1. Bitcoin $9.126,24 (-3,31%)
  2. Ethereum $731,77 (-5,00%)
  3. Ripple $0,792527 (-6,14%)
  4. Bitcoin Cash $1.526,91 (-9,19%)
  5. EOS $17,56 (-4,52%)
  6. Litecoin $155,52 (-7,03%)
  7. Cardano $0,311874 (-9,75%)
  8. Stellar $0,372452 (-8,84%)
  9. IOTA $2,31 (+0,16%)
  10. TRON $0,080402 (-5,55%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA

I commenti sono chiusi.