Top 10 criptovalute: Bitcoin in risalita, crollo BSV

Buon momento per Tether con un market cap intorno a 1,8 miliardi di dollari mentre Bictoin SV perde valore.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Buon momento per Tether con un market cap intorno a 1,8 miliardi di dollari mentre Bictoin SV perde valore.

Bitcoin cresce del 6 per cento rispetto alle 24 ore precedenti e torna a 4.000 dollari come valore per ogni BTC. La risalita porta in dote una capitalizzazione pari a 70 miliardi di dollari. La parentesi positiva di Bitcoin ha trascinato anche le altre criptovalute, ad eccezione di Bitcoin Cash e Bitcoin SV (BSV), con quest’ultima che è letteralmente crollata dopo la crescita impetuosa fatta registrare nel corso dell’ultima settimana, quando tutte le altre valute digitali perdevano di valore.

Bitcoin SV perde un quarto del suo valore in 24 ore

La sorpresa della giornata di ieri si conferma anche quest’oggi, ma in negativo. BSV oggi fa segnare un crollo superiore al 25 per cento. Nonostante la perdita di un quarto del proprio valore, Bictoin SV rimane nella top 10 stilata da Coinmarketcap, in nona posizione davanti a Monero e alle spalle della stablecoin Tether. Giornata negativa anche per Bitcoin Cash, che perde oltre l’1 per cento in una giornata dove le principali monete digitali hanno fatto registrare rialzi superiori quasi sempre al 5 per cento. Bitcoin Cash occupa attualmente la quarta posizione, davanti a Stellar ed EOS.

Tether vicino alla parità con il dollaro

Prosegue il buon momento per Tether. La stablecoin non soltanto consolida il proprio market cap intorno a 1,8 miliardi di dollari ma avvicina di nuovo la parità con il dollaro che manca ormai da più di un mese. Tether occupa l’ottava posizione, alle spalle di Litecoin e davanti alla sorpresa Bitcoin SV. Anche le altre stablecoin sono in crescita. TrueUSD ha raggiunto la top 30, guadagnando una capitalizzazione azionaria di poco inferiore ai 200 milioni di dollari. Si tratta di un traguardo considerevole per la stablecoin TrueUSD, che fino a poche settimane fa era oltre il 100° posto e aveva un market cap inferiore ai 100 milioni di dollari. Continua, dunque, il periodo nero per le criptomonete, seppur con un leggero miglioramento per la giornata di oggi rispetto a una settimana i valori attuali sembrano essere molto inferiori a quelli di un tempo.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 28 novembre

  1. Bitcoin $4.023,77 (+6,62%)
  2. Ripple $0,374 (+5,82%)
  3. Ethereum $114,84 (+7,27%)
  4. Bitcoin Cash $183,02 (-1,41%)
  5. Stellar $0,153 (+7,69%)
  6. EOS $3,17 (+0,89%)
  7. Litecoin $32,06 (+7,18%)
  8. Tether $0,990 (+1,12%)
  9. Bitcoin SV $83,34 (-25,95%)
  10. Monero $60,45 (+11,76%)

Leggi anche: Bitcoin: le ragioni del crollo e le conseguenze sui lavoratori

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Italia, Economia USA