Top 10 criptovalute: Bitcoin e monete digitali rivoluzione degli ultimi 10 anni

Bitcoin cala dello 0,43 per cento, mantenendosi intorno a quota 6,6 mila dollari, EOS conferma il proprio valore a 5,6 dollari.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Bitcoin cala dello 0,43 per cento, mantenendosi intorno a quota 6,6 mila dollari, EOS conferma il proprio valore a 5,6 dollari.

Le criptovalute sono state considerate dal Financial Times come uno dei più grandi cambiamenti all’interno dei mercati finanziari in questi ultimi 10 anni. Arriva dunque la benedizione del noto quotidiano finanziario, dopo che per lungo tempo numerosi giornali economici avevano considerato l’avvento delle monete digitali come il male assoluto, trattando in egual maniera Bitcoin e altre valute virtuali minori. L’attestato di stima del Financial Times arriva a distanza di poco tempo dal ritorno in auge di Ripple, tornato a crescere in misura importante dopo l’annuncio sulla tecnologia xRapid, di cui vi avevamo parlato diffusamente una decina di giorni fa.

Un altro attestato di fiducia è arrivato nelle ultime ore dal premier maltese Joseph Muscat, che ha parlato delle criptovalute come dell’inevitabile futuro per il denaro. La dichiarazione è arrivata nel corso di un’assemblea delle Nazioni Unite, come riporta il sito Cointelegraph. Muscat ha sottolineato inoltre che la blockchain consentirà di realizzare una società più equa e trasparente, andando a modificare sistemi aziendali, civici e politici. Va ricordato che Malta rappresenta oggi l’isola della blockchain, come ha sottolineato Muscat, mettendo in evidenza il fatto che il suo Paese per primo ha regolamentato la tecnologia alla base delle criptovalute.

Le ultime 24 ore dei mercati

Nel frattempo non si registrano variazioni significative nel mercato delle criptovalute. Bitcoin cala dello 0,43 per cento, mantenendosi intorno a quota 6,6 mila dollari. Podio confermato con Ethereum e Ripple rispettivamente in seconda e terza posizione. Guadagna qualcosina Bitcoin Cash (quarta), mentre EOS conferma il proprio valore a 5,6 dollari. Non cambia nulla nemmeno nelle altre cinque posizioni della top 10 delle criptovalute secondo la classifica di Coinmarketcap. Da registrare Tether in ottava posizione, positivo insieme a Litecoin in settima piazza, con Cardano e Monero alle loro spalle.

La classifica delle migliori 10 criptovalute a oggi 2 ottobre

  1. Bitcoin $6.583,41 (-0,43%)
  2. Ethereum $229,34 (-0,72%)
  3. Ripple $0,557194 (-4,72%)
  4. Bitcoin Cash $538,73 (+0,74%)
  5. EOS $5,66 (-0,28%)
  6. Stellar $0,255835 (-1,48%)
  7. Litecoin $60,80 (+0,04%)
  8. Tether $1,00 (+0,02%)
  9. Cardano $0,083462 (-1,75%)
  10. Monero $113,95 (-1,07%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA