Top 10 criptovalute: Bitcoin atteso da un nuovo allungo nei prossimi giorni

Bitcoin è sceso dello 0,35 per cento, un' eventuale caduta sotto i 6.400 dollari costerebbe la perdita dei progressi registrati quest'ultima settimana.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Bitcoin è sceso dello 0,35 per cento, un' eventuale caduta sotto i 6.400 dollari costerebbe la perdita dei progressi registrati quest'ultima settimana.

Secondo gli addetti ai lavori, la fase di correzione vissuta da Bitcoin in questi ultimi giorni è destinata a terminare a breve, dal momento che i grafici indicano una concreta possibilità di allungo fino a quota 9.000 dollari da parte della criptovaluta regina. Dopo le numerose battute di arresto dei primi tre mesi, Bitcoin ha acquisito una stabilità prima di oggi inimmaginabile da parte degli esperti, come conferma il sostanziale pareggio, in termini percentuali, del valore di capitalizzazione azionaria in questi ultimi giorni.

Rischi per Bitcoin?

Nelle ultime 24 ore, Bitcoin è sceso dello 0,35 per cento, confermandosi poco sopra area 8.000 dollari. Secondo le ultime indiscrezioni della cronaca economica, un’ eventuale caduta sotto i 6.400 dollari costerebbe alla criptovaluta più famosa al mondo la perdita dei progressi registrati quest’ultima settimana.

Intanto, sia Ethereum sia Ripple seguono la falsa riga di Bitcoin, confermando il proprio valore di capitalizzazione anche nel corso della giornata odierna. Entrambe hanno cristallizzato la loro posizione nella classifica del portale Coinmarketcap, che – ricordiamo – riporta la graduatoria delle principali criptovalute aggiornata di minuto in minuto in base al valore di capitalizzazione azionaria.

A ridosso del podio, si segnala la crescita di Bitcoin Cash, salito del 7 per cento, che conferma la sua quarta posizione alle spalle del terzetto di testa. Quinta posizione per Litecoin, che recupera qualcosina, senza però modificare radicalmente il proprio market cap rispetto alle ultime 24 ore. Sesto EOS, che si vede minacciato non soltanto da Cardano, ma anche da Stellar. Quest’ultima criptovaluta, attualmente ottava, è salita di oltre il 6 per cento rispetto al giorno precedente. In nona e decima posizione, chiudono la top di oggi NEO (nona) e IOTA (decima), rispettivamente a quota 69 dollari e 1 dollaro.

La classifica delle migliori 10 criptovalute alle prime ore di oggi 18 aprile

  1. Bitcoin $8.096,38 (-0,35%)
  2. Ethereum $513,79 (-0,29%)
  3. Ripple $0,674530 (+0,27%)
  4. Bitcoin Cash $837,35 (+7,71%)
  5. Litecoin $137,26 (+0,95%)
  6. EOS $8,69 (-0,18%)
  7. Cardano $0,250144 (-1,32%)
  8. Stellar $0,317137 (+6,54%)
  9. NEO $69,28 (+0,89%)
  10. IOTA $1,61 (-1,87%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Italia, Economia USA

I commenti sono chiusi.