Top 10 criptovalute: Bing chiude la porta a Bitcoin e le altre

Bing annuncia il ban degli annunci pubblicitari dal proprio motore di ricerca a partire da luglio 2018.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Bing annuncia il ban degli annunci pubblicitari dal proprio motore di ricerca a partire da luglio 2018.

Dopo Facebook, Google e Twitter, anche Bing annuncia il ban degli annunci pubblicitari dal proprio motore di ricerca a partire da luglio di quest’anno. Un’altra doccia fredda per gli investitori e i traders, che hanno reagito negativamente di fronte all’ultima notizia non così esaltante per il mercato delle criptovalute. Se in Italia e in Europa Bing rappresenta una fetta molto piccola del mercato dominato da Google, in particolar modo negli Stati Uniti Bing risulta ancora oggi molto utilizzato, fatte ovviamente le dovute proporzioni con il motore di ricerca del colosso di Mountain View.

Ethereum ritorna in area 700 dollari

Intanto, nelle ultime ore, si registra una sostanziale calma piatta. Nonostante i guadagni accompagnino le principali criptovalute, facendo riferimento alla classifica di Coinmarketcap.com, essi non sono tali per far pensare ad una svolta, positiva, rispetto agli ultimi giorni difficili. Bitcoin e Ripple crescono rispettivamente dello 0,19 e 0,83 per cento, mantenendo la stessa valutazione della giornata di ieri. Allo stesso modo Ethereum, che ritorna in area 700 dollari sfruttando un rialzo minimo (+1 per cento). Ai piedi del podio rimane Bitcoin Cash, sotto però i 1.300 dollari. Per Bitcoin Cash il rialzo è stato del 2 per cento. La distanza da Ripple è di 5 miliardi, prendendo come riferimento il valore della capitalizzazione azionaria, lo stesso tenuto in considerazione da Coinmarketcap per stilare la sua classifica. Aumento più sensibile invece per EOS, che in una sola giornata guadagna il 6 per cento e torna sopra quota 13 dollari, lontano comunque dal record di 19-18 dollari fatto registrare all’inizio della scorsa settimana. Le altre cinque posizioni della top 10 delle criptovalute sono occupate da Litecoin, che conferma il sesto posto davanti a Cardano e una quota di marketcap pressoché identica rispetto a quella fatta segnare 24 ore fa. Seguono Stellar, ottava, IOTA al nono posto, e infine TRON, che fa registrare l’incremento maggiore con un +6,7 per cento.

La classifica delle migliori criptovalute ad oggi 17 maggio

  1. Bitcoin $8.284,29 (+0,19%)
  2. Ethereum $700,60 (+1,03%)
  3. Ripple $0,694455 (+0,83%)
  4. Bitcoin Cash $1.289,72 (+2,00%)
  5. EOS $13,15 (+6,06%)
  6. Litecoin $137,83 (+0,45%)
  7. Cardano $0,251532 (+0,45%)
  8. Stellar $0,333160 (+1,91%)
  9. IOTA $1,91 (+1,52%)
  10. TRON $0,070009 (+6,70%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia, Economia USA