Top 10 criptovalute: Apple vieta il data mining di criptovalute su iPad e iPhone

Bitcoin si conferma sotto i 7.000 dollari, Ethereum è poco sopra i 500 dollari di quotazione del proprio asset digitale.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Bitcoin si conferma sotto i 7.000 dollari, Ethereum è poco sopra i 500 dollari di quotazione del proprio asset digitale.

Attraverso l’aggiornamento delle proprie linee guida, Apple ha vietato agli sviluppatori di iOS, il sistema operativo presente sui dispositivi mobili quali iPad e iPhone, di effettuare il data mining di criptovalute. Nei nuovi documenti, la casa di Cupertino riporta esplicitamente il divieto al data mining, con i paletti imposti – no allo sviluppo di applicazioni che scaricano in maniera anomala la batteria o responsabili di un calore eccessivo, come il mining  – che di fatto segnano la fine del fenomeno tanto caro a chi investe sulle criptovalute.

Pochi cambiamenti nelle ultime 24 ore

Rispetto alle ultime 24 ore la situazione non ha subito variazioni di sorta, con le maggiori criptovalute che hanno mantenuto il proprio valore di capitalizzazione azionaria pressoché inalterato, eccetto TRON (decimo posto nella classifica di Coinmarketcap), che ha fatto peggio di tutti perdendo quasi il 2 per cento in un giorno. Per quanto riguarda le posizioni del podio, Bitcoin si conferma sotto i 7.000 dollari, mentre Ethereum è poco sopra i 500 dollari di quotazione del proprio asset digitale. Prosegue il momento difficile anche per Ripple, che rispetto a ieri vede il valore degli XRP rimanere inalterato, con un +0,01 per cento (sotto i 60 centesimi di dollaro). Difficoltà analoghe per Bitcoin Cash, al di sotto dei 1.000 dollari, con una perdita contenuta rispetto all’ultimo weekend. EOS, che fino a poche settimane fa sfiorava quota 20 dollari, ora è crollato a 11 dollari, anche se rispetto alle altre criptovalute può contare su una quotazione superiore rispetto a quella di fine dicembre e inizio gennaio, quando le monete virtuali attraversavano il loro momento migliore. Le altre cinque posizioni della top 10 sono occupate da Litecoin (poco sopra i 100 dollari), Stellar (settimo posto) davanti a Cardano, IOTA e TRON, rispettivamente in nona e decima posizione.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 12 giugno

  1. Bitcoin $6.872,73 (+1,03%)
  2. Ethereum $532,57 (-0,34%)
  3. Ripple $0,590940 (+0,01%)
  4. Bitcoin Cash $947,42 (-0,86%)
  5. EOS $11,23 (-0,92%)
  6. Litecoin $107,22 (-0,78%)
  7. Stellar $0,251920 (+0,38%)
  8. Cardano $0,177570 (+0,10%)
  9. IOTA $1,39 (+0,24%)
  10. TRON $0,047554 (-1,90%)

 

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia