Top 10 criptovalute: altro successo per Ripple, Cardano scavalca Monero

PNC sceglie la criptovaluta Ripple per i pagamenti internazionali, intanto Cardano ha scavalcato Monero.

di Chiara Lanari, pubblicato il
PNC sceglie la criptovaluta Ripple per i pagamenti internazionali, intanto Cardano ha scavalcato Monero.

Un’altra banca sceglie la criptovaluta Ripple per i pagamenti internazionali. Ad aggiungersi al già folto gruppo di banche che hanno voluto la tecnologia offerta da Ripple è il colosso delle finanze PNC. Per chi non la conoscesse, PNC è tra le 10 banche più importanti degli Stati Uniti d’America. Nello specifico, la tecnologia che Ripple metterà a disposizione di PNC è la blockchain xCurrent. In questo modo, la banca americana potrà offrire ai propri clienti aziendali l’esperienza innovativa della ricezione immediata dei pagamenti delle loro fatture. L’annuncio è arrivato nella giornata di ieri da parte di Ripple stessa.

Cardano scavalca Monero

In queste prime ore del giorno 20 settembre, la classifica di Coinmarketcap vede un nuovo cambio. Cardano ha scavalcato Monero, anche se per soli 40 milioni (differenza tra il market cap di Cardano e la capitalizzazione azionaria di Monero). Entrambe, comunque, vengono minacciate da giorni dalla criptovaluta Dash, ormai alle porte della top 10 da un paio di settimane. Per ora, Dash si accontenta dell’undicesima posizione, ma la sua crescita può far credere che a breve ci sarà il sorpasso.

Ripple non cede dopo il balzo di ieri

Se alcuni si aspettavano una fase di correzione dopo il balzo monstre di ieri (+20 per cento), Ripple ha risposto con un -1,48 per cento, mantenendosi sopra quota 30 cent di dollaro. Sul podio, Bitcoin è salito dello 0,7 per cento, con un valore per ogni BTC di 6,4 mila dollari. Ethereum, invece, è in leggera flessione (-1 per cento), restando però sopra i 21 miliardi di capitalizzazione azionaria. Nella top 10, l’unica moneta (insieme a Tether e Cardano) è EOS. In quinta posizione, la criptovaluta ha un +1,5 per cento, un asset digitale del valore di 5,2 dollari e una capitalizzazione azionaria che si avvicina ai 5 miliardi.

La classifica delle migliori 10 criptovalute ad oggi 20 settembre

  1. Bitcoin $6.405,66 (+0,72%)
  2. Ethereum $209,43 (-1,28%)
  3. Ripple $0,324185 (-1,48%)
  4. Bitcoin Cash $425,99 (-2,36%)
  5. EOS $5,21 (+1,57%)
  6. Stellar $0,206946 (-0,77%)
  7. Litecoin $53,66 (-1,35%)
  8. Tether $1,00 (+0,17%)
  9. Cardano $0,072185 (+4,17%)
  10. Monero $111,65 (-0,12%)

Leggi anche: Come diventare ricchi con le criptovalute: tre consigli per chi vuole investire nel 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bitcoin, Economia Europa, Economia Italia