Stangata di Natale 2018: ecco quanto spendono gli italiani, conto salato tra regali e cibo

Anno dopo anno cresce la spesa degli italiani per i regali, cibo e tempo libero durante le feste, a metterci lo zampino anche l'exploit degli e-commerce.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Anno dopo anno cresce la spesa degli italiani per i regali, cibo e tempo libero durante le feste, a metterci lo zampino anche l'exploit degli e-commerce.

Regali di Natale, spese e soldi che volano via. Il mese di dicembre è considerato quello della tredicesima e del portafoglio che sembra gonfiarsi ma in realtà, tra regali e tasse è facile rimanere quasi a mani vuote. Dopo gli acquisti del Black Friday e del Cyber Monday, che in un certo senso hanno svuotato le tasche degli italiani, il periodo di Natale porterà a nuove spese. 

Gli italiani spendono sempre di più per i regali di Natale

A fare una panoramica delle spese natalizie degli italiani ci ha pensato la Deloitte Xmas Survey in cui, basandosi sull’intervista di 9mila persone in 10 paesi europei, è emerso che la spesa media si aggira sui 456 euro. Rispetto allo scorso anno si parla del +2%. E l’Italia, nonostante tutti i suoi problemi, sembra il paese dove la spesa media sarà ancora più superiore. Considerando i regali di Natale, i costi per i pranzi e le cene festive e il tempo libero (viaggi, attrazioni etc) gli italiani spenderanno mediamente 541 euro a famiglia contro i 527 euro dell’anno scorso. I paesi dove si spende di più sono  Regno Unito, Spagna e Austria mentre la Russia è quello dove la spesa è minore, meno di 300 euro in media. 

Il salasso di Natale, dove spendono gli italiani

Da considerare che, soprattutto parlando di regali, molti italiani hanno sfruttato il Black Friday per fare acquisti e lo hanno fatto proprio per risparmiare. D’altronde, anche per gli e-commerce, la settimana del venerdì nero è stata particolarmente proficua. Grandi colossi come Amazon hanno registrato picchi di vendite con tutta la felicità per il  fatturato che ha raggiunto cifre stellari, come abbiamo visto nell’articolo Tutti pazzi per il Black Friday, un business di successo: quanto spendono e cosa comprano gli italiani

Tornando alla spesa degli italiani e alla cifra di 541 euro, soltanto 216 saranno spesi per i regali a parenti e amici, 140 euro saranno destinati al cibo e solo 66 euro al tempo libero mentre 119 euro per viaggi o weekend da effettuare tra Natale o Capodanno. Rispetto al 2016 è cresciuta del +24% la tendenza a fare acquisti online anche se gli italiani continuano a preferire i canali tradizionali, dunque negozi fisici.

Secondo un recente sondaggio commissionato da Neinver e The Style Outlets il 78% degli intervistati ama fare shopping, dunque gli acquisti di Natale non sono un peso ma lo è il fatto di avere meno potere d’acquisto anche se i prezzi al consumo sono diminuiti dello 0,3% rispetto a ottobre e questo sembra un dato leggermente positivo. E buone notizie arrivano dall’addio al geoblocking, ora sarà possibile fare shopping in Europa e nei portali online senza più i limiti di un tempo. 

Ti potrebbe interessare anche: Geoblocking addio: shopping online senza limiti, che cosa cambia adesso

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Italia, Social media e internet