'Sondaggi politici ad oggi 6 novembre: M5S a valanga, male Lega e Pd

Sondaggi politici ad oggi 6 novembre: M5S a valanga, male Lega e Pd

Nuovi sondaggi politici dell’istituto Tecnè ad oggi 6 novembre: sinistra in crisi, M5S avanza.

di , pubblicato il
Nuovi sondaggi politici dell’istituto Tecnè ad oggi 6 novembre: sinistra in crisi, M5S avanza.

Il M5S si conferma come la forza politica italiana più in salute anche nei nuovi sondaggi politici dell’istituto Tecnè diffusi in data 4 novembre dalla redazione di Tgcom24. Male la Lega Nord, in calo anche il Pd. Positiva la valutazione di Forza Italia, mentre è stabile FdI, il partito di Giorgia Meloni. Continua a perdere terreno Articolo 1 – Mdp di Bersani e D’Alema, così come arretra anche Sinistra Italiana. Dati dunque non esaltanti per il quarto polo di Sinistra.

Il sorpasso del M5S

Più 0,7 per cento rispetto alla rilevazione della scorsa settimana e primo posto per il Movimento 5 Stelle, salito fino al 26,3 per cento. I grillini si sono messi alle loro spalle il Partito democratico, sceso dello 0,2 per cento, con un valore complessivo pari al 25,6 per cento. Sarà interessante scoprire quale sarà la reazione, a livello nazionale, rispetto ai risultati delle regionali in Sicilia, dove gli exit poll danno in vantaggio il candidato governatore Musumeci (Centrodestra), seguito da vicino da Cancelleri (M5S), mentre disfatta per Micari (Pd) e Fava (Sinistra).

Forza Italia avanti

Silvio Berlusconi può ritenersi soddisfatto, con Forza Italia davanti alla Lega Nord di un punto percentuale. Il partito dell’ex premier cresce dello 0,2 per cento, toccando quota 16,2, mentre crolla quello di Matteo Salvini (-0,6), scendendo al 15,2 per cento. Impercettibile calo anche per Fratelli d’Italia della Meloni, che passa dal 4,9 al 4,8 per cento, confermandosi però intorno al valore del 5 per cento. Dal punto di vista della coalizione, il Centrodestra è primo con il 36,2 per cento delle preferenze degli elettori.

Sinistra in crisi

Prosegue la crisi, nei numeri, del polo di Sinistra. Articolo 1-Mdp è sceso dello 0,3 per cento, attestandosi al 3,5 per cento.

In flessione anche Sinistra Italiana, scesa al 2,3 (-0,2 per cento). Insieme, i due partiti di Sinistra superano a fatica la soglia del 5 per cento.

Leggi anche sondaggi del 2 novembre

Argomenti: , ,