'Sondaggi politici ad oggi 26 ottobre: regionali Lazio 2018, la situazione

Sondaggi politici ad oggi 26 ottobre: regionali Lazio 2018, la situazione

I nuovi sondaggi politici dell’istituto Izi per le elezioni regionali del Lazio vedono Zingaretti primo.

di , pubblicato il
I nuovi sondaggi politici dell’istituto Izi per le elezioni regionali del Lazio vedono Zingaretti primo.

Nicola Zingaretti davanti a tutti nei nuovi sondaggi politici dell’istituto Izi per le elezioni regionali del Lazio che si terranno nel 2018. Il governatore uscente è in testa secondo le prime proiezioni davanti a Sergio Pirozzi e Roberta Lombardi. Mentre il sindaco di Amatrice non ha ancora ufficializzato la propria candidatura a governatore della regione Lazio, la Lombardi (Movimento 5 Stelle) ha fatto intendere che lotterà fino in fondo per raggiungere un risultato storico per i 5 Stelle, con Virginia Raggi sindaco di Roma e lei sulla poltrona di governatore della regione.

Zingaretti primo ma i rivali sono vicini

Il sondaggio politico di Izi dà il governatore laziale uscente in prima posizione con il 36 per cento delle preferenze. Nicola Zingaretti non può però cantare vittoria, anche perché da una parte le elezioni non sono poi così vicine, a differenza di quelle in Sicilia (si vota il prossimo 5 novembre), dall’altra gli avversari o presunti tali, sono più agguerriti che mai. Sergio Pirozzi, simbolo della ripartenza di Amatrice post terremoto, è il più vicino, con il 29,8 per cento dei voti. In terza posizione Roberta Lombardi del M5S, con il 28,2 per cento.

Pirozzi, come detto, non ha ancora detto se si candiderà o meno alla presidenza della regione. Nell’eventualità, avrebbe la stima e l’appoggio di Matteo Salvini (ospite della puntata di Piazzapulita di oggi insieme a Massimo Giletti), il quale ha ribadito di essere pronto a votarlo anche domani. L’altra candidatura più autorevole è quella della Lombardi, in passato dipinta dai media come in contrasto con l’attuale primo cittadino di Roma Virginia Raggi. “Siamo una squadra, vinciamo tutti insieme contro Zingaretti”, questo uno degli slogan rilanciati dalla forte personalità del Movimento 5 Stelle nella regione Lazio.

I 5 Stelle potrebbero puntare sull’all in, vincendo sia in Sicilia a novembre che nel Lazio il prossimo anno, dopo le vittorie alle amministrative di Torino e Roma.

Leggi anche sondaggi del 25 ottobre

Argomenti: , ,