'Sondaggi politici ad oggi 13 novembre: crisi Pd, M5S vicino al 30 per cento

Sondaggi politici ad oggi 13 novembre: crisi Pd, M5S vicino al 30 per cento

Pd in crisi secondo i sondaggi politici dell’istituto Ipsos per il Corriere della Sera ad oggi 13 novembre.

di , pubblicato il
Pd in crisi secondo i sondaggi politici dell’istituto Ipsos per il Corriere della Sera ad oggi 13 novembre.

I sondaggi politici dell’istituto Ipsos per il Corriere della Sera certificano la crisi del Pd. Il partito del segretario Matteo Renzi scivola al 24,3 per cento, perdendo in due settimane più di un punto percentuale. Ne approfitta il Movimento 5 Stelle, divenuto ormai imprendibile per il Partito democratico. Sono cinque i punti che separano le due forze politiche. Continua a guadagnare anche il Centrodestra, spinto nell’ultima rilevazione dall’exploit di Fratelli d’Italia, che recupera oltre mezzo punto percentuale rispetto a fine ottobre. Bene anche Forza Italia e Lega Nord, che confermano i dati precedenti.

Pd in difficoltà

Da fine maggio ad inizio novembre il Partito democratico ha perso 6 punti percentuali. Un declino inarrestabile, con la leadership di Matteo Renzi sempre più in bilico. Le ultime indiscrezioni vorrebbero il Centrosinistra pensare a Walter Veltroni per ricompattare le diverse anime della Sinistra e rilanciare così il Pd in vista delle prossime elezioni politiche del 2018. La netta sconfitta alle ultime elezioni regionali in Sicilia ha scoperchiato definitivamente il vaso di Pandora. Nella settimana appena conclusa, Renzi si è presentato da solo nello studio di Giovanni Floris, con Di Maio che ha preferito non presentarsi al confronto tv alla luce dei risultati ottenuti dal Pd in Sicilia, sottolineando come il leader del Centrosinistra non sia più l’ex premier.

M5S vola ma il Centrodestra rimane lontano

Prosegue intanto inarrestabile l’ascesa del Movimento 5 Stelle, prima forza politica del Paese per distacco, con il 29,3 per cento delle preferenze degli elettori. Un rialzo di +1,8 per cento per i pentastellati in neanche due settimane dall’ultima rilevazione dell’istituto Ipsos, sempre per il Corriere della Sera. Una percentuale, quella del M5S, che non può però ancora essere paragonata al dato raggiunto dalla coalizione del Centrodestra. Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia insieme totalizzano il 36,5 per cento.

Il partito di Silvio Berlusconi è al 16,1 (invariato), la Lega di Salvini al 15,3 (+0,1), FdI di Giorgia Meloni al 5,1 (+0,6).

Leggi anche: Sondaggi politici ad oggi 10 novembre: M5S e Forza Italia su, tonfo Pd

Argomenti: , ,