Sondaggi politici ad oggi 13 luglio: Pd sotto il 27 per cento

Ultimi sondaggi politici elettorali dell’istituto Emg Acqua di luglio: Movimento 5 Stelle in testa, PD in calo.

Condividi su
Seguici su
Chiara Lanari

sondaggi-politici

Gli ultimi sondaggi politici elettorali dell’istituto Emg Acqua, presentati in data 10 luglio dal Tg La7 condotto dal giornalista Enrico Mentana, segnalano il calo del Partito democratico, che scende sotto il 27 per cento. In testa troviamo sempre il Movimento 5 Stelle, ma anche i grillini sono dati in leggera flessione rispetto alla rilevazione precedenti. Va contro corrente la Lega Nord di Matteo Salvini, che guadagna addirittura mezzo punto percentuale. Bene anche Forza Italia, che recupera un po’ di terreno rispetto a sette giorni fa. Nell’area di sinistra, si segnala inoltre la leggera crescita di Articolo 1, sebbene non raggiunga ancora il 4 per cento.

Sondaggi Emg Acqua: Pd giù, vola il Centrodestra

La prima forza politica è il M5S, con il 27,2 per cento delle preferenze. La conferma dei sondaggi elettorali di Emg Acqua non può essere che netta. I grillini però sono in ribasso dello 0,2 per cento rispetto al 27,4 per cento fatto registrare 7 giorni prima.

Ancora peggio fa il Partito democratico, che scende al 26,7 per cento, facendo segnare un calo dello 0,4%. Non esattamente il modo migliore per affacciarsi alla futura campagna elettorale in vista delle prossime elezioni politiche del 2018, nonostante Renzi si dica convinto di riuscire a portare da solo il Pd al 40 per cento.

Dall’altra parte c’è una coalizione, quella del Centrodestra, che continua a segnare passi in avanti importanti. Lo fa ad esempio la Lega Nord, che ha raggiunto quota 14,8 per cento, andando dunque a prendersi mezzo punto percentuale in più rispetto agli ultimi dati.

La conferma che la coalizione liberale sia in salute arriva anche da Forza Italia. Il partito di Silvio Berlusconi fa registrare ancora il segno + questa settimana, toccando il 13,8 per cento (+0,2 per cento), avvicinando così il 14%.

Stabile infine Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che con il 5,1 per cento sarebbe, con un’eventuale legge elettorale con soglia di sbarramento al 5 per cento, nel nuovo Parlamento.

Continua a seguirci per i nuovi sondaggi politici del mese di luglio.

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su

Commenta la notizia





SULLO STESSO TEMA