Smart working in Thailandia, Maldive o Florida per fuggire dalla pandemia

Le strategie di alcuni paesi per rilanciare il turismo, soggiorni lunghi a prezzi bassi.

di , pubblicato il
Smart working in Thailandia, Maldive o Florida per fuggire dalla pandemia

Per far fronte alle perdite legate alla pandemia che ha bloccato i flussi turistici, molti paesi hanno deciso di rimodulare l’offerta e puntare a nuove strategie per attirare nomadi digitali e famiglie con reddito medio alto. 

Le strategie delle Maldive e della Thailandia

Le Maldive, ad esempio, hanno pensato ad una formula che permette di soggiornare 1 anno intero in un hotel di lusso ma pagando quanto un B&B. L’idea era stata lanciata dal resort Anantara Veli Maldives Resort grazie al pacchetto Unlimited Stays in Paradise che consentiva dei soggiorni illimitati per fuggire dalla pandemia. Il costo era di 30mila dollari a coppia per soggiornare un anno in un bungalow vista mare con le colazioni comprese. Oltre alla colazione per un anno, compresi anche i collegamenti in motoscafo, accesso alla Spa, area fitness e piscina, sessioni di yoga e corsi vari. 

Un’altra idea simile era stata lanciata dalla Thailandia. L’Hyatt Regency Bangkok Sukhmvit aveva pensato al pacchetto One Million Baht Club, un’offerta che invita due adulti e due bambini a soggiornare per un anno nell’hotel, pagando 27mila euro a famiglia, più 5.400 euro di credito per cibo e bevande e altri servizi come accesso all’area fitness, pulizie quotidiane e uso della sala per lavorare da remoto. 

Il Workcation in Florida

Anche a Miami è possibile scappare per vivere l’esperienza del workcation. Molti hotel della Florida, per far fronte alla crisi, avevano messo a disposizione offerte per soggiorni lunghi e per abbinare la modalità vacanza e lavoro. Si tratta di una modalità che consente di soggiornare per lunghi periodi in un hotel e godere di tutti i servizi ad esso abbinato e nello stesso tempo lavorare da remoto.

 

Le idee delle Maldive, Thailandia e Floria non sono le uniche ad aver fatto discutere. Qualche tempo fa un progetto simile era stato lanciato anche dalle Barbados, che avevano pensato ad un visto speciale e le Hawaii, pronte ad offrire il visto valido per vari mesi e sfruttare le potenzialità di queste bellissime isole immerse nel Pacifico.

Vedi anche: Smart working alle Hawaii: viaggio pagato a chi si trasferisce per il lockdown
[email protected]

Argomenti: ,