Si potrà partire tra Natale e Capodanno? In arrivo regole per viaggi all’estero e in Italia

Si potrà viaggiare a Natale e Capodanno? Le nuove regole in arrivo.

di , pubblicato il
Nuovo Dpcm in arrivo e divieto spostamenti per le vacanze di Natale

Si potrà partire a Natale? Ad oggi, anche se il nuovo Dpcm non è ancora uscito, le ultime ipotesi quasi certe parlano di divieto di spostamento tra Regioni dal 20 dicembre al 10 gennaio e possibili limitazioni anche tra Comuni a Natale e Santo Stefano. 

Spostamenti e viaggi in Italia

Per ora il Governo sta pensando di vietare tutti gli spostamenti in altre regioni a partire dal 20 o 21 dicembre e fino a dopo l’Epifania. Chi dovrà raggiungere la seconda casa potrà farlo ma soltanto prima di questa data e se la seconda casa si trova in una Regione Gialla. Una deroga potrebbe essere concessa a chi deve raggiungere parenti soli e anziani o chi ha cambiato residenza e domicilio e deve ricongiungersi con i familiari. Spostarsi in Italia, quindi, anche se tutte le Regioni saranno gialle, non sarà possibile a meno di non rientrare nei pochi limitati casi. Il giorno di Natale e Santo Stefano, inoltre, saranno limitati anche gli spostamenti al di fuori del Comune di appartenenza, anche perchè resteranno in vigore tutte le regole relative alle 3 zone ossia rosse, gialle e arancioni. 

Viaggi all’estero

Sarà possibile spostarsi all’estero? Anche su questo piano, il Governo sembra deciso a limitare tutti gli spostamenti con la quarantena obbligatoria per chi decide di andare in vacanza all’estero, soprattutto verso paesi come Austria e Svizzera che terranno ancora le piste da sci aperte. Si è parlato anche di blocco dei confini con i paesi alpini, proprio per evitare che le persone si rechino in vacanza all’estero durante le feste. 

C’è anche da dire, che, attualmente, non è neppure semplice prenotare i treni per spostarsi, alcuni dei quali non permettono le prenotazioni dopo una certa data.

 

Al momento, dunque, resta i piedi l’ipotesi di viaggi altamente sconsigliati all’estero, anche perchè con l’uscita del nuovo Dpcm uscirà anche la lista dei paesi vietati. In Italia saranno ugualmente limitati i viaggi e gli spostamenti.

Vedi anche: Dpcm 4 dicembre, manca poco: ultime ipotesi per spostamenti, coprifuoco e aperture

[email protected]

 

Argomenti: ,