Rischio default

Contrariamente a quanto larga parte della stampa lasci pensare, il rischio default non significa che un governo o un'entità privata stia per fallire, quanto che potrebbe non essere in grado di onorare una o più scadenze, facendo scattare il cosiddetto "credit event". Dunque, default non vuol dire automaticamente fallimento, ma è un indizio di una grave crisi fiscale, se trattasi di uno stato, o di liquidità/solvibilità per un'impresa o banca.

1

Perché andare in default anche con un debito pubblico basso è possibile

Il termine "default" è spesso associato all'immagine di uno stato sovra-indebitato, ma non è sempre così. Ecco perché si può fallire con poco debito pubblico e continuare ad andare avanti con uno altissimo.

Leggi di Giuseppe Timpone
2

Lo chiamano capitalismo, ma siamo entrati nell'era del socialismo finanziario

Banche centrali e governi hanno nei fatti ucciso il sistema capitalistico, sostituendolo con azioni coordinate, per quanto spesso improvvisate, per azzerare il rischio di default.

Leggi di Giuseppe Timpone
3

Come proteggere i risparmi dal rischio sovrano e con un euro in crisi esistenziale

Fitch ha declassato il debito pubblico italiano a un gradino sopra il livello "spazzatura". La pazienza degli investitori e delle stesse famiglie potrebbe essere prossima alla fine. Ecco come mettere in sicurezza i risparmi.

Leggi di Giuseppe Timpone
4

Per salvare la BCE (e l'euro) servono subito le dimissioni di Madame Lagarde

Crisi di credibilità senza precedenti per la BCE. Il governatore Christine Lagarde non si è dimostrata all'altezza del compito e senza le sue dimissioni a rischio vi è l'euro stesso.

Leggi di Giuseppe Timpone
5

Debito pubblico: ristrutturazione possibile con le CACs, ecco cosa rischia l'investitore in BTp

I titoli di stato sono davvero sicuri? Controllate quelli che avete comprato, potreste trovare un'amara sorpresa.

Leggi di Giuseppe Timpone
6

E se adesso i bond "spazzatura" sono diventati più appetibili con la fine del QE?

Le obbligazioni "spazzatura" potrebbero essere premiate dalla fine del QE della BCE, anche se tendiamo a immaginare il contrario. Vediamo perché.

Leggi di Giuseppe Timpone
7

Il fallimento dell'euro? Credere alla fine degli Stati-nazione

Il fallimento dell'euro ha origine nella convinzione sbagliata che una moneta unica bastasse a sopprimere i sentimenti nazionali.

Leggi di Giuseppe Timpone
8

Rischio spread non per le elezioni, ecco la manovra del Nord Europa che colpirà i BTp

Lo spread rischia di tornare a salire con la discussione in atto sulle possibili ristrutturazioni dei debiti sovrani nell'Eurozona. L'Italia sarebbe la più colpita sui mercati.

Leggi di Giuseppe Timpone
9

L'incubo di Porto Rico tra rischio default e catastrofe naturale

Porto Rico è travolta dall'uragano Maria, da una recessione economica che dura da 11 anni e da una crisi da debito che la stanno conducendo sull'orlo del default. L'amministrazione Trump non soccorre in aiuto dei creditori.

Leggi di Giuseppe Timpone
10

'Vivremo fino a 100 anni: come possiamo permettercelo?' L'analisi economica del WEF, quale via d'uscita?

L'analisi davvero impietosa del WEF sul futuro economico dell'umanità: povertà generalizzata anche in Occidente. La cura proposta è peggio del male.

Leggi di Carlo Pallavicini