Le regole per viaggiare in treno, aereo, pullman o nave durante l’estate 2021

Le regole per viaggiare questa estate dopo l'arrivo del Green Pass.

di , pubblicato il
Viaggi all'estero

L’arrivo del Green Pass italiano da metà maggio cambierà le regole per viaggiare questa estate. Per molti è ancora un rebus e non è affatto chiaro come poter prenotare in sicurezza anche se l’intenzione è proprio quella di spingere gli italiani a prenotare le vacanze per rilanciare il settore.

Regole per viaggiare in aereo, nave e traghetto

Da metà maggio e ancor più da giugno, quando arriverà il Green Pass Europeo, ripartirà il turismo e gli italiani inizieranno a spostarsi per raggiungere le località di mare o montagna scelte. In base alle tendenze per la prossima estate 2021 sembra ormai chiaro che una quota importante di italiani sceglieranno l’auto per viaggiare. Le incertezze legate al covid, infatti, non hanno ancora fatto tornare la fiducia nei viaggiatori verso mezzi di trasporto alternativi.

In ogni caso, tendenze a parte, anche il settore aereo inizierà a riprendere quota. Prima di tutto, in merito alle regole per viaggiare in aereo, le compagnie invitano caldamente a fare il check-in digitale per evitare file in aeroporto, saranno anche favoriti tutti i pagamenti digitali e creati percorsi ad hoc per imbarcarsi in modo veloce. Sarà anche importante controllare il tipo di mascherine che si indossa, Lufthansa, ad esempio, non accetta quelle di stoffa e neanche quelle con la valvola.

Attualmente, in merito a nave e traghetti, invece, le regole per salire sulle navi da crociera fanno riferimento all’obbligo di tampone fatto rigorosamente 48 ore prima di partire e obbligo della misurazione della temperatura. Per i traghetti di trasporto locale non è al momento richiesto nessun test ma a bordo è impossibile superare il 50% della capienza. Per i viaggi in traghetto verso Sicilia e la Sardegna è obbligatorio iscriversi sulle app regionali.

Regole per viaggiare in treno

Anche il treno sarà sicuramente un mezzo per viaggiare quest’estate. Le regole fanno riferimento all’obbligo di prenotazione per viaggiare a bordo delle Frecce, Alta Velocità e Intercity. Si consiglia, anche in questo caso, la prenotazione online del biglietto per evitare file e contatti in stazione.

Per chi si sposta in treno verso regioni arancioni o rosse servirà presentare l’autocertificazione o il certificato verde, che dovrà attestare l’avvenuta vaccinazione, il tampone negativo o la guarigione dal covid. Stesse regole per viaggiare in pullman, dove sono obbligatorie la prenotazione e l’obbligo di cambiare mascherina ogni 4 ore per viaggi lunghi.

Vedi anche: Dal coprifuoco a mezzanotte e nuove riaperture, Governo studia piano “salva estate”

[email protected]

Argomenti: ,