Rating Italia, rumors su possibile downgrade di Moody’s?

Piazza Affari crolla: voci di corridoio parlano di un taglio del rating da parte di Moody's. "No comment" dall'agenzia

di Enzo Lecci, pubblicato il
Piazza Affari crolla: voci di corridoio parlano di un taglio del rating da parte di Moody's.

La forte ondata di vendite che sta mandando a picco Piazza Affari (Unicredit e Intesa Sanpaolo sospese: parole Bersani innervosiscono Piazza Affari) potrebbe essere stata innescata anche dai timori che nei prossimi giorni Moody’s possa abbassare il rating sul debito del nostro paese. Intendiamoci: di ufficiale su questi timori non c’è assolutamente nulla e l’ipotesi downgrade è soprattutto un’indiscrezione che circola negli ambienti operativi. Attualmente Moody’s ha  un giudizio Baa2 sul debito italiano, appena due notch al di sopra del livello junk, spazzatura. Neppure un mese fa l’agenzia di rating aveva pubblicato un report in cui erano manifestate tutta una serie di preoccupazioni per l’esito elettorale decisamente incerto. In quella circostanza gli analisti avevano previsto l’impossibilità di giungere a un accordo su un nuovo governo e l’inevitabile ritorno alla urne (che, tra l’altro, non avrebbe fornito nessuna nuova maggioranza). In questo momento la Borsa di Milano sta cedendo il 2,64%. Interpellati a proposito dei rumors su un imminente downgrade, gli analisti di Moody’s si sono trincerati dietro a un “no comment”.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Italia