Quanto ha guadagnato Elon Musk dai suoi lanciafiamme

L'idea di Elon Musk di vendere lanciafiamme per 500 dollari non è stata un'idea presa sul serio da tutti, ma quanto ha guadagnato finora?

di , pubblicato il
L'idea di Elon Musk di vendere lanciafiamme per 500 dollari non è stata un'idea presa sul serio da tutti, ma quanto ha guadagnato finora?

All’inizio sembrava uno scherzo. Ora dopo ora però, tutti si sono resi conto che non lo era affatto. Elon Musk ne ha inventato un’altra delle sue. Dopo aver rivoluzionato il mondo dell’auto elettrica, dopo aver aperto le porte alla colonizzazione di Marte, ecco arrivare l’ultima idea geniale – soltanto a livello economico – del fondatore di Tesla: vendere dei banali lanciafiamme al prezzo di 500 dollari ciascuno, per un totale di 20.000 unità.

A distanza di due giorni, le vendite sono arrivate a 10.000 pezzi. Per chi fosse poco preparato in matematica, significa la bellezza di 5 milioni di dollari.

Lanciafiamme a 500 dollari ma l’operazione è davvero reale?

A mettere in vendita i lanciafiamme è stata la Boring Company, fondata sempre da Elon Musk. Fu sempre la Boring Company, alla fine dello scorso anno, a vendere 50 mila cappelli. In quell’occasione, il numero 1 di Tesla affermò che se fosse riuscito a vendere tutti i cappelli, avrebbe poi venduto dei lanciafiamme. Incredibile ma vero, Musk non solo ha mantenuto la parola ma è anche riuscito a portare a casa per la sua compagnia meno conosciuta la bellezza fin qui di 5 milioni di dollari. Non dovrebbe poi trascorrere così tanto tempo prima che la compagnia raggiunga il numero totale di vendite (20.000 pezzi) e dunque un guadagno di 10 milioni di dollari.

L’economia del futuro: le 10 profezie di Elon Musk

In poche ore venduti 10mila lanciafiamme

In queste ultime ore, c’è chi sta mettendo in dubbio il fatto che l’operazione sia reale. I detrattori di Elon Musk puntano il dito contro la data di consegna degli ordini, prevista per il mese di aprile. Molti suggeriscono l’idea che sia tutto uno scherzo, ipotizzando l’avvio della consegna in data 1° aprile, giornata riconosciuta universalmente per il Pesce di Aprile. Intanto, il padre fondatore di Tesla continua ad aggiornare sul proprio account ufficiale Twitter il numero di vendite raggiunto. L’ultimo aggiornamento è di 18 ore fa: 10k. Diecimila lanciafiamme venduti in 44 ore.

Leggi anche: Qualcuno ha perso 4 milioni di Bitcoin, oggi pari a 40 miliardi di dollari

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,
>