Professioni del futuro: 5 profili emergenti che cambieranno il mondo del lavoro

Le 5 professioni del futuro pubblicate da Forbes: in pole gli ingegneri specializzati in machine learning ma le sorprese non terminano qui.

di , pubblicato il
Le 5 professioni del futuro pubblicate da Forbes: in pole gli ingegneri specializzati in machine learning ma le sorprese non terminano qui.

Si parla spesso di lavoro del futuro e di professioni che resisteranno ai tempi che cambiano, le innovazioni tecnologiche e tanto altro. E se nel nostro paese il lavoro rimane un’incognita, non si può dire lo stesso del mercato americano dove si attendono 11,5 milioni di posti di lavoro in più entro il 2026. A tal proposito LinkedIn ha preso come riferimento le professioni che hanno registrato un incremento maggiore di ricerca negli ultimi 5 anni, dati poi raccolti e presentati da Forbes che svela quali sono le professioni maggiormente al centro dell’attenzione, quelle che sicuramente resisteranno o, addirittura, cresceranno in maniera esponenziale e che cambieranno il mondo del lavoro

Dal machine learning fino ai Data scientist, ecco le professioni del futuro

Al primo posto ci sono gli ingegneri specializzati in machine learning; solo negli ultimi 5 anni la posizione ha visto una crescita del 980% e nel futuro prossimo la richiesta dovrebbe aumentare. Tra le competenza ci sono la ricerca, la conoscenza approfondita di algoritmi, deep learning e software. 

Ancora in crescita i Data scientist ossia gli analisti di dati. Si tratta di una professione che ha visto aumentare la richiesta del 650% negli ultimi anni. C’è sempre la tecnologia alla base di questa figura, linguaggio di programmazione Python, data mining e via dicendo.

In crescita effettiva anche la figura del Responsabile sviluppo vendite. Solo dal 2012 ad oggi la domanda per questa professione è aumentata del 570%. Un ruolo importante lo hanno avuto sicuramente le start up che fioriscono a ritmo elevato, non a caso tra le caratteristiche del Responsabile sviluppo vendite figurano la pianificazione finanziaria e delle start up.

Lavoro: la professione del futurologo tra le più richieste nei prossimi anni

Al quarto posto troviamo un altro lavoro strettamente legato alle innovazioni tecnologiche, il Customer success manager.

In sostanza è un esperto di software come servizio, vendite e management, una figura cresciuta del 560% .

Di poco meno la crescita dei big data developer (550% in più), quinta professione del futuro se così vogliamo chiamarla. Anche in questo caso figurano tra le specialità richieste la conoscenza di big data e start up.

Insomma, fino al 2026 la crescita delle professioni del futuro sarà strettamente collegata al settore tecnologico o informatico.

Leggi anche: I lavori del futuro: quali sopravviveranno e quali no

L’economia del futuro: le 10 profezie di Elon Musk

Argomenti: ,