Produzione industriale aprile in calo mensile, ma in crescita annua: deluse attese

Produzione industriale in calo mensile e in crescita annua ad aprile. Le attese degli analisti sono andate deluse.

di , pubblicato il
Produzione industriale in calo mensile e in crescita annua ad aprile. Le attese degli analisti sono andate deluse.

Secondo l’Istat, la produzione industriale è diminuita dello 0,4% rispetto al mese di marzo, mentre corretto per gli effetti del calendario (18 giorni lavorativi contro i 20 dell’anno precedente), ha segnato una crescita tendenziale dell’1%. Gli analisti si aspettavano un aumento dello 0,2% mensile e del 2,5% annuo. E così, i primi quattro mesi dell’anno vedono l’indice aumentare dell’1,5% su base annua.

L’indice destagionalizzato mensile segna una sola variazione positiva, quella del +2,2% per l’energia, mentre i beni strumentali cedono dell’1,6%, quelli di consumo dello 0,5% e gli intermedi dello 0,4%. Al livello tendenziale, i beni di consumo crescono del 2,2%, l’energia del 2,1%, i beni intermedi dello 0,7% e quelli strumentali dello 0,6%. (Leggi anche: Produzione industriale crescita annua del 2,8% a marzo)

Argomenti: , , ,