Produzione industriale a +6,6% a dicembre, trainata da energia e trasporti

Boom per la produzione industriale italiana a dicembre: la crescita è stata del 6,6% annuo, +1,6% nell'intero 2016.

di , pubblicato il
Boom per la produzione industriale italiana a dicembre: la crescita è stata del 6,6% annuo, +1,6% nell'intero 2016.

Chiusura col botto per la produzione industriale in Italia a dicembre, che rispetto al mese precedente è cresciuta dell’1,4%, ma che su base annua ha registrato un aumento del 6,6% (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 21 del dicembre 2015). Il dato è stato nettamente al di sopra delle aspettative degli analisti, che puntavano a un calo dello 0,1% su novembre. Nell’intero 2016, la produzione industriale è risultata in crescita dell’1,6%.

A trainare la produzione industriale sono stati al livello tendenziale la fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria (+14,9%), la fabbricazione dei mezzi di trasporto (+12,2%), la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e di ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+11,9%). In calo solo abbigliamento, pelli, tessile, pelli e accessori (-4,1%) e fabbricazione di prodotti petroliferi raffinati e coke (-0,6%)

L’indice destagionalizzato mensile è stato positivo rispetto a novembre per i beni intermedi (+2%), i beni di consumo (+1,5%), i beni strumentali (+1,2%) e l’energia (+0,7%).

(Leggi anche: Produzione industriale accelera a novembre)

Argomenti: , , ,