Prezzo carburanti: in ribasso diesel e benzina sulla rete

Eni, Esso, TotalErg e Q8 hanno abbassato per il terzo giorno consecutivo il prezzo dei carburanti

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Eni, Esso, TotalErg e Q8 hanno abbassato per il terzo giorno consecutivo il prezzo dei carburanti

Prosegue il ribasso dei prezzi dei carburanti sulla rete di distribuzione in Italia. Per la terza volta consecutiva in tre giorni, Eni ha diminuito di 1 centesimo di euro il costo al litro di benzina e diesel alla pompa. Giù della stessa misura anche i carburanti forniti da Esso, TotalErg e Q8.

 

Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti: benzina self service a 1,547 euro/litro (-0,2 cent, pompe bianche 1,523), diesel a 1,393 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,366). Benzina servito a 1,660 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,569), diesel a 1,511 euro/litro (-0,1 cent, pompe bianche 1,413). Gpl a 0,610 euro/litro (invariato, pompe bianche 0,597), metano a 0,969 euro/kg (+0,1 cent, pompe bianche 0,959). Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri: benzina a 355 euro per mille litri (-5), diesel a 348 euro per mille litri (-5, valori arrotondati).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Prezzi carburante

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.