Prezzi della frutta e verdura alle stelle a causa del maltempo: l’allarme Coldiretti

Prezzi alti per ciliegie e altra frutta a causa del maltempo. A lanciare l'allarme è stata Coldiretti.

di , pubblicato il
Prezzi alti per ciliegie e altra frutta a causa del maltempo. A lanciare l'allarme è stata Coldiretti.

E’ allarme per i prezzi delle ciliegie che hanno raggiunto cifre elevate, anche 10 euro al chilo. La causa dei prezzi alle stelle delle ciliegie è il maltempo che imperversa sull’Italia da settimane. Coinvolti anche altri tipi di frutta e alcune verdure. 

Prezzi delle ciliegie alle stelle

Coldiretti ha lanciato un allarme importante; a Milano, ad esempio, le ciliegie erano vendute a 10 euro per mezzo chilo, in altre città italiane sono stati raggiunti anche 14 euro.

Solo in Puglia il prezzo è rimasto sui 4 o 5 euro al chilo ma bisogna considerare che è qui che molte delle ciliegie vengono prodotte. Come anticipato è il maltempo la causa dei prezzi spropositati delle ciliegie, un problema che non riguarda solo le ciliegie ma anche albicocche, pere, meloni e cocomeri solo per fare qualche esempio. Secondo Coldiretti il maltempo che ha caratterizzato la primavera italiana ha causato gravi danni alle coltivazioni e ridotto la disponibilità nel carrello della spesa. 

La causa è il maltempo

Le ciliegie sono quelle che hanno subito il maggiore danno, ma anche le nespole siciliane e le pere venete ed emiliane hanno subito un calo fino al 70% così come fragole e albicocche a causa del tempo avverso delle ultime settimane e in genere della primavera, caratterizzata più da giorni di pioggia che dal bel tempo. Coldiretti, a tal proposito, ha fatto sapere che “è importante aumentare le attività di controllo per evitare che vengano spacciati per Made in Italy prodotti importati, verificando l’origine nazionale. Una strategia che garantisce di ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo, ottimizzando la spesa”. Anche ortaggi, insalate e radicchi hanno subito danni causati dal maltempo, con una produzione rallentata e prezzi molto alti. 

Leggi anche: Prezzi carburanti, calma apparente? Tredicesimo giorno senza interventi

Prezzi verdure alle stelle, colpa del clima impazzito: risolvere è possibile

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,
>