Prezzi carburanti: aumenti per benzina e diesel con l’incognita tassa sul gasolio

Gli ultimi prezzi di benzina e diesel mentre si infiamma la questione della tassa sul gasolio.

di , pubblicato il
Gli ultimi prezzi di benzina e diesel mentre si infiamma la questione della tassa sul gasolio.

Che cosa cambia per i prezzi di benzina e diesel? In base all’elaborazione di Quotidiano Energia sui dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, si sono registrati alcuni aumenti sulla rete carburanti italiana. Nel frattempo nel mirino del Governo anche la lotta all’evasione fiscale e alle frodi sui carburanti.

Prezzi carburanti, benzina e diesel con qualche aumento

Eni e Tamoil hanno aumentato di 2 cent il prezzo per il Gpl mentre per gli altri carburanti non sono stati registrati altri scossoni. Per quanto riguarda la benzina in modalità self, il prezzo praticato è di 1,594 euro al litro con differenze rispetto agli altri marchi che vanno da 1,590 a 1,608 euro/litro mentre il no logo 1,576. Per quanto riguarda il diesel modalità self il prezzo medio è di 1,623 euro/litro, con differenze in base alle compagnie che vanno da 1,583 e 1,693 euro/litro e no logo  1,517. Per il Gpl il prezzo è di 0,623 euro/litro.

La tassa sul diesel, lotta all’evasione fiscale e alle frodi sui carburanti

La questione benzina e diesel si fa interessante anche sul fronte tasse ambientali su cui sta puntando decisamente il Governo. Per la precisione, l’ipotesi di una tassa sul diesel per garantire un prelievo alla pompa di 144 milioni di euro (96 milioni sotto la voce accisa e 48 milioni sotto la voce Iva) tramite il pagamento di 1 cent in più per tagliare i sussidi dannosi all’ambiente e di conseguenza anche le accise inferiori del gasolio rispetto a quelle della benzina. In sostanza, il diesel potrebbe arrivare a costare quanto la benzina.

Nella manovra economica del Governo, intanto, tra le priorità c’è la lotta all’evasione fiscale e alle frodi sui carburanti. Secondo le stime sembra che, nel 2017, il Governo abbia incassato 19,4 miliardi in meno dalle e accise su benzina e diesel. Il tax gap potrebbe essere dovuto alle agevolazioni fiscali sul gasolio oltre che alle frodi; frodi che aumentano generalmente tanto più sono alti i livelli di tassazione.

Leggi anche: Prezzi carburante: nessuna rivoluzione per benzina e diesel, i costi attuali

Diesel costerà come la benzina? Rincari possibili a seguito del Dl clima: ecco perché

 

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,
>