Prezzi carburante, tornano i ribassi: quanto costano adesso benzina e diesel

Come ha comunicato Quotidiano Energia, sembra che Eni abbia ridotto di 1 centesimo il prezzo del carburante.

di , pubblicato il
Come ha comunicato Quotidiano Energia, sembra che Eni abbia ridotto di 1 centesimo il prezzo del carburante.

La pandemia da coronavirus ha cambiato i consumi degli italiani che ora si ritrovano a spendere meno o in maniera diversa. Abbiamo visto, infatti, che se da un lato si tende a risparmiare su molte spese, dall’altro chi è riuscito a mettere da parte qualche soldo negli ultimi mesi, proprio a causa del lockdown, tende ad acquistare cose costose. 

Leggi anche: Le 15 cose più costose al mondo: ecco gli oggetti con il prezzo più folle

Perché ora la benzina costa meno

Tra le cose che ora costano meno, c’è sicuramente il carburante. Il coronavirus ha letteralmente bloccato e rallentato gli spostamenti. Le strade sono meno trafficate rispetto al passato, senza contare il traffico aereo ugualmente dimezzato. A reggere sono solo i trasporti dei veicoli pesanti. Di conseguenza il prezzo di benzina e diesel è sceso. Gli italiani forse non lo notano molto, perchè alla fine le tasse incidono parecchio sul prezzo finale, ma i prezzi della materia prima sono calati, anzi sarebbe meglio dire crollati. Qualche giorno fa il prezzo del barile è sceso del 25%, arrivando a 33 dollari mentre lo scorso anno si sfiorava i 70 dollari. 

Quanto costa ora la benzina

La conseguenza è un calo del prezzo per il carburante. Come ha comunicato Quotidiano Energia, sembra che Eni abbia ridotto di 1 centesimo il prezzo del carburante. In base sgli ultimi dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise il prezzo medio della benzina modalità self è di 1,406 euro al litro, con punte di 1,419 euro al litro e minimo 1,403. Per il no logo il prezzo si attesta su 1,394. Per quanto riguarda il diesel modalità self, il prezzo è di 1,284 euro al litro con punte di 1,302 euro al litro, per il no logo il prezzo è di 1,270 al litro.

In merito al servito, invece, il prezzo della benzina medio è di 1,558 euro al litro, prezzi medi tra 1,513 e 1,615, no logo 1,451. Il diesel costa 1,439 euro al litro, no logo 1,328. Il Gpl infine va da 0,575 a 0,597 euro al litro.

Leggi anche: Benzina e diesel meno cari in Friuli Venezia Giulia: ecco chi sono i beneficiari

[email protected]

Argomenti: ,