Prezzi benzina e diesel per Pasqua 2019: gli aumenti non si fermano

Ancora rincari a Pasqua, i prezzi medi di benzina e diesel aggiornati sono rispettivamente pari a 1,611 euro e 1,503 euro al litro.

di , pubblicato il
Ancora rincari a Pasqua, i prezzi medi di benzina e diesel aggiornati sono rispettivamente pari a 1,611 euro e 1,503 euro al litro.
In previsione del weekend di Pasqua 2019 e del ponte del 25 aprile milioni di automobilisti italiani si fermeranno a fare il pieno di carburante alle stazioni di servizio presenti nella rete stradale e autostradale italiana. Come capita sempre più spesso da qualche tempo a questa parte, gli italiani riceveranno una sgradita sorpresa una volta giunti alla stazione di carburante. Infatti, i prezzi di benzina e diesel sono ancora rincarati.
Secondo le stime di Uecoop (Unione europea delle cooperative), la spesa complessiva degli automobilisti si aggirerà poco al di sotto dei 400 milioni di euro.

Benzina e diesel, nuovi rincari per Pasqua e il ponte del 25 aprile

I prezzi medi di benzina e diesel aggiornati sono rispettivamente pari a 1,611 euro e 1,503 euro al litro. Si tratta – ricordiamo – di valori medi, che hanno come riferimento i prezzi applicati al self service e non al servito (quest’ultimi sono notoriamente più cari anche di 10-15 centesimi al litro). Nei casi limite, si arriva a spendere fino a 1,741 euro al litro per la benzina e 1,636 euro per il diesel (prezzi riferiti alla modalità self service, ndr). I prezzi più cari vengono applicati nella rete autostradale italiana.
Per quanto riguarda invece il costo medio del carburante in modalità servito, aggiornato al weekend di Pasqua e alla settimana che include il ponte del 25 Aprile, la spesa prevista è pari a 1,741 euro e 1,636 euro al litro rispettivamente per la benzina e per il diesel. Anche in questo caso sono previsti picchi – in particolare in autostrada – che portano il prezzo fino a 1,817 euro al litro per la benzina e 1,724 euro al litro per i diesel.
Secondo quanto riportato da Uecoop, i prezzi di benzina e diesel negli ultimi vent’anni sono aumentati del 75,9 per cento e del 47,7 per cento, mentre il GPL ha fatto registrare un rincaro del 50 per cento.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: