Pranzo di Natale con autocertificazione ma senza nomi, le regole per spostarsi dai parenti

Le regole per gli spostamenti dai parenti durante i giorni rossi e il pranzo di Natale.

di , pubblicato il
Pranzo di Natale con autocertificazione ma senza nomi, le regole per spostarsi dai parenti

Dal 24 dicembre al 6 gennaio per uscire di casa bisognerà portare con sé l’autocertificazione con l’indirizzo di destinazione ma senza specificare da chi si sta andando. Come è stato specificato nel nuovo Dpcm, due persone al massimo, esclusi minori di 14 anni, potranno spostarsi per andare a casa di un parente stretto o un amico solo una volta al giorno. 

Le regole per il pranzo di Natale

Tra le deroghe, infatti, troviamo quella che permette, durante i giorni rossi, di andare a trovare un parente a casa in compagnia di un’altra persona. Nell’autocertificazione non sarà necessario indicare il nome della persona da cui si va ma solo l’indirizzo. Sia che ci si muova a piedi che in macchina, il 24,25,26, 27 e 31 dicembre e il 1,2,3 e 5 e 6 gennaio, servirà sempre l’autocertificazione per spostarsi ma non servirà indicare il nome della persona.   

Questa regola ha creato qualche polemica, in quanto si legge che sarà possibile andare in due persone ad esclusione di minori di 14 anni o disabili, ma questo significa che una famiglia di 4 persone, che magari ha un figlio di 13 anni e uno di 15, dovrà lasciare a casa il 15enne se vuole andare a pranzo dai nonni a Natale. Allo stesso modo, se non è necessario indicare il nome del destinatario ma solo l’indirizzo, e lo stesso indirizzo coincide con quello di un intero condominio con vari appartamenti, fare i controlli per le forze dell’ordine non sarà molto facile. 

Le deroghe per i piccoli Comuni

Durante i giorni arancioni, inoltre, sono previste le deroghe per i piccoli Comuni con meno di 5mila abitanti, in cui sarà possibile spostarsi solo fino a 30 km ma non per andare nel capoluogo di provincia.

 

Per il resto, l’autocertificazione da compilare rimane la stessa e sono previste multe per chi non rispetta le regole del coprifuoco entro le 22 o chi si reca da parenti per una visita in più di 2 persone senza minori a carico.

Vedi anche: Nuovo decreto Natale e regole valide fino al 6 gennaio

[email protected]

Argomenti: ,