Non usare quel rossetto! Ecco le sostanze nocive da evitare nei cosmetici – focus trasparenza e mercato

Parte dagli USA una campagna di informazione e trasparenza sulle sostanze contenute nei cosmetici: ecco l'elenco. Focus sul mercato.

di , pubblicato il
Parte dagli USA una campagna di informazione e trasparenza sulle sostanze contenute nei cosmetici: ecco l'elenco. Focus sul mercato.

Il mercato dei cosmetici resiste anche alla crisi, ma la domanda di trasparenza cresce in maniera ancora più esponenziale: due famose aziende, Unilever e Procter & Gamble, hanno ‘promesso’ di rendere noti gli ingredienti contenuti nei propri prodotti, se superiori, nella composizione, allo 0,01%. Questo moto di trasparenza avverrà soltanto negli USA e nel Canada, mentre in Europa (e in Italia) la questione non è stata neanche sollevata. Il nodo riguarda il rapporto tra mercato e consumatori: si ritiene che molte allergie siano connesse alle famose fragranze che si ritrovano in prodotti di ogni genere e la trasparenza del mercato è ritenuta sempre più necessaria. D’accordo il libero mercato, ma i controlli, per la salute pubblica, diventano sempre più necessari. La ‘promessa’ sembra essere comunque piuttosto vaga: si parla del 2019 per il completamento e si inizierà dai prodotti per la casa e per il corpo.

Inchiesta – Mascara cancerogeno, trovate sostanze pericolose in 15 cosmetici.

Le sostanze nocive nei cosmetici: ecco quelli che si dovrebbero evitare

In Italia, come è stato accennato, la questione non è stata sollevata e così, per quanto concerne i prodotti che, seppur parzialmente, portano le indicazioni sui componenti e gli elementi che si utilizzano, può essere utile consultare questo vademecum sulle sostanze che dovrebbero essere evitate. Ringraziamo il sito ‘Il Salvagente’, sempre attivo e presente per quanto concerne le truffe ai consumatori, per questa info-grafica.

Argomenti: