Multe record: ecco quanto incassano i Comuni ogni anno

Il valore delle multe stradali per le casse dei Comuni equivale a 1,7 miliardi di euro all'anno.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Il valore delle multe stradali per le casse dei Comuni equivale a 1,7 miliardi di euro all'anno.

A tutti, chi più chi meno, è capitato di dover fare i conti con una multa della polizia municipale. Una macchina parcheggiata in divieto di sosta, il parchimetro scaduto, velocità superiore al limite consentito, sono tanti i motivi per cui si può essere multati. Un’esperienza che, come detto, non è di certo rara. Non era necessario l’approfondimento del Sole 24 Ore per comprendere come le multe stradali possano rivelarsi per i Comuni una fonte più che redditizia, ma le dimensioni del fenomeno superano forse l’immaginazione. Anche questo, di norma, succede con sempre maggiore frequenza, non dovremmo dunque stupirci più di tanto.

Incasso miliardario

Il valore delle multe stradali per le casse dei Comuni equivale a 1,7 miliardi di euro all’anno, una cifra astronomica, una montagna di soldi da contravvenzioni il più delle volte contestate dagli stessi automobilisti, senza fortuna però. Rispetto al 2016, il 2017 è stato il secondo anno consecutivo da record per i Comuni, che hanno incassato il 18 per cento in più. Anche nel 2016, sottolinea Il Sole 24 Ore citando i dati del Ministero dell’Economia, c’era stato un confortante +4 per cento riguardo agli introiti derivanti dalle contravvezioni comminate agli automobilisti più indisciplinati. Entrando maggiormente nello specifico, Bologna e Firenze sono i Comuni che percepiscono di più dalla voce multe stradali, circa 130 euro ogni abitante. Sul terzo gradino del podio Milano. Roma è indietro, fuori dalle prime 10, in quindicesima posizione, ma in un anno il valore è cresciuto di oltre il 20 per cento.

E le strade?

Per legge, una parte dei soldi che i Comuni ricevono dalle contravvenzioni dovrebbe essere utilizzata per la riparazione delle strade. In realtà, questo non sempre avviene, anzi. Nel 2017, fa sapere Il Sole 24 Ore, la spesa è calata del 12 per cento rispetto allo scorso anno, nonostante un aumento del 18 per cento delle entrate derivanti dalle multe stradali. Qualcosa non torna, come sempre.

Leggi anche: Le città più inquinate d’Italia secondo Legambiente: smog alle stelle in 39 capoluoghi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Italia