Dall’alleanza tra Campari e Louis Vuitton nasce il nuovo Amazon dei vini e liquori di lusso

Moët Hennessy e Campari hanno appena annunciato la nascita di una joint venture al 50/50 con l’obiettivo di investire in società di e-commerce Wine&Spirit.

di , pubblicato il
Campari LVMH's

Due marchi miliardari come Louis Vuitton (attraverso la sua controllata Moët Hennessy) e l’italiana Campari hanno deciso di allearsi per creare insieme un nuovo e-commerce di vini e liquori. Lo hanno reso noto, lunedì scorso, i due gruppi attraverso un comunicato stampa pubblicato sui propri siti. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Dall’alleanza tra Moët Hennessy e Campari nasce un nuovo super e-commerce di vini e liquori

Moët Hennessy e Campari hanno annunciato la nascita di una joint venture al 50/50 con l’obiettivo di investire in società di e-commerce Wine&Spirit per costruire un player europeo specializzato in questo canale.

Nell’ambito della partnership, Campari Group conferirà la propria partecipazione in Tannico: società specializzata nella vendita online a nome proprio di vini e liquori premium.

Tannico, la cui attività è al 90% B2C, possiede anche una quota di maggioranza in Ventealapropriete.com, una piattaforma di e-commerce che vende vini e liquori premium in Francia.

Tannico e Ventealapropriete.com hanno generato un fatturato combinato di oltre 70 milioni di euro lo scorso anno.

La nuova società, si legge nel comunicato, sarà gestita da una squadra guidata da Marco Magnocavallo, attuale CEO di Tannico.

“Mentre l’e-commerce era già un canale in crescita per vini e liquori, la pandemia globale ha innescato un’accelerazione significativa” – Philippe Schaus, CEO di Moët Hennessy.

“Siamo molto lieti di collaborare con Moët Hennessy per diventare un player paneuropeo premium nel canale e-commerce di wine&spirit attraverso Tannico. Dopo il completamento del primo passo trasformativo di Tannico con l’acquisizione di Ventealapropriete.com, grazie a questo accordo la nuova partnership mira a continuare a crescere, rafforzando ulteriormente la propria presenza e competenza nella vendita al dettaglio online di spirit&wine”.

– Bob Kunze-Concewitz, CEO Campari Group.

 

Articoli correlati

Argomenti: