L’uomo più ricco del mondo ma soltanto per qualche ora: 2.000 miliardi euro dal “cielo”

L'assurda storia di un uomo belga che per pochi giorni è diventato l'uomo più ricco del mondo, sul conto si è trovato 2.000 miliardi di euro.

di Chiara Lanari, pubblicato il
L'assurda storia di un uomo belga che per pochi giorni è diventato l'uomo più ricco del mondo, sul conto si è trovato 2.000 miliardi di euro.

Ha dell’assurdo la storia dell’assistente parlamentare belga, Luc Mahieux, che si è trovato per sbaglio 2.000 miliardi euro sul conto diventando senza volerlo l’uomo più ricco del mondo. La fortuna però è durata poco, il tempo di raccontare la sua storia ai media e diventare il beniamino degli onesti.

L’uomo diventato miliardario solo per pochi giorni

Il fortunato “paperone per poche ore”, residente nella città di Dinant, si era accorto che qualcuno aveva versato sul suo conto corrente la “modica” cifra di 2.000 miliardi di euro. Sicuramente, almeno in un primo momento, avrà pensato di poter cambiare del tutto la sua vita ma poi ha  deciso di chiamare la banca per raccontare l’accaduto e avere così spiegazioni su quella folla cifra che si era trovato in mano. «Ho pensato di risolvere tutti i miei problemi» avrebbe detto alla tv locale non senza un piccolo rimpianto, cosa che poi non ha fatto preferendo svelare tutto alla banca.

2.000 miliardi di euro sul conto

Dopo le opportune ricerche si è scoperto che la mega somma proveniva dall’Iban di un sito a cui Luc Mahieux era abbonato in passato e a cui pagava 30 euro al mese. In ogni caso la faccenda rimane sensazionale perché non è davvero chiaro come una cifra simile sia finita nel conto dell’assistente parlamentare e, soprattutto, come sia possibile che un sito potesse avere tutti quei soldi.  La banca ha poi cancellato i 2.000 miliardi di euro dal conto dell’uomo, che però non ha perso l’humor visto che su Facebook ha fatto sapere a tutti gli amici di essere tornato “povero”.

Leggi anche: Uomini più ricchi del mondo: chi sono i paperoni colpiti dal crollo di Wall Street

Uomini più ricchi del mondo 2017: quanto guadagnano i paperoni mondiali

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Europa, Social media e internet