Lombardia e Piemonte verso la zona gialla: cosa si potrà fare

Che cosa cambierà in Lombardia dalla prossima domenica con il ritorno in fascia gialla?

di , pubblicato il
Lombardia e Piemonte verso la zona gialla: cosa si potrà fare

Da domenica 13 dicembre la Lombardia dovrebbe tornare in zona gialla. Se i dati saranno confermati, sarà firmata l’ordinanza che permetterà alla regione di cambiare fascia. Anche per il Piemonte dovrebbe arrivare il cambio di fascia, idem per Toscana e Campania, anche se la certezza arriverà solo domani. 

Che cosa cambierà da domenica e cosa si potrà fare

A confermare il cambiamento è arrivato anche il Presidente Attilio Fontana, che si social ha scritto: 

“Da domenica (13 dicembre, ndr) la Lombardia sarà ufficialmente zona gialla. Questa mattina il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l’ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore”. 

Che cosa cambierà, quindi, per i residenti da questa data? Ricordiamo che ormai da oltre un mese, la regione è prima rimasta per tre settimane in zona rossa e da domenica scorsa si trova in zona arancione

Da domenica prossima, in sostanza, i residenti potranno spostarsi liberamente sia all’interno del proprio Comune che in altri Comuni, il coprifuoco rimane sempre dalle 22 alle 5 del mattino. Per spostarsi durante le ore notturne servirà quindi l’autocertificazione

Sarà anche possibile spostarsi fuori dalla Regione e andare in un’altra Regione Gialla, mentre per spostarsi in una Regione Arancione o Rossa servirà l’autocertificazione con motivazioni valide di lavoro, studio, salute e necessità. 

Cambiamenti anche per andare al ristorante o al bar

Con il passaggio a zona gialla sarà possibile anche andare al bar fino alle 18. Riapriranno infatti il 75% degli esercizi pubblici. Sarà anche possibile andare al ristorante fino alle ore 18, in seguito è consentita la consegna a domicilio fino alle ore 22 o da asporto, cibo che non può essere consumato vicino al ristorante ma solo a casa dopo le 18.

 

Sarà anche possibile andare al centro commerciale nei giorni feriali, tranne che il sabato e la domenica, così come andare da parenti ed amici, anche se rimane sempre consigliato non visitare altre persone. 

Vedi anche: Le Regioni che potrebbero cambiare colore dal 13 dicembre

[email protected]

 

Argomenti: ,