L’India lascia invariati i tassi di interesse

Smentite tutte le previsioni: la Banca Centrale Indiana lascia invariati i tassi

di Enzo Lecci, pubblicato il
Smentite tutte le previsioni: la Banca Centrale Indiana lascia invariati i tassi

Nessun taglio per i tassi di interesse dell’India. Nonostante infatti gli analisti si attendessero una riduzione dei tassi di interesse, la Banca Centrale Indiana ha optato per il mantenimento del livello attuale. Nel mese di aprile la Banca Centrale Indiana aveva ridotto i tassi dopo tre anni di immobilismo. Il tasso di rifinanziamento è fermo all’8% e il tasso sulle liquidita’ di riserva per le banche resta al 4,75%.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economie Asia

I commenti sono chiusi.