Le Regioni che potrebbero cambiare colore dal 13 dicembre

Cambio di fascia in vista per alcune Regioni dal fine settimana. Ecco quali.

di , pubblicato il
Regioni cambiano colore 31 gennaio

Venerdì arriverà il nuovo report dell’Iss settimanale con la situazione delle Regioni italiane in merito ai contagi da coronavirus e l’indice RT. Questo significa che per molte regioni ci potrebbe essere un nuovo cambio di fascia

Lombardia e Piemonte verso la fascia gialla

Il Presidente Conte aveva già fatto sapere che entro Natale tutte le Regioni sarebbero diventate gialle. Tra le Regioni che dalla fascia arancione quasi certamente passeranno alla fascia gialla ci sono Lombardia e Piemonte, che da domenica 13 dicembre cambieranno colore per entrare in quella meno rischiosa dopo oltre un mese di restrizioni. “Speranza mi ha informato che venerdì firmerà ordinanza, da domenica Lombardia in zona gialla” aveva già detto il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana

Cambio in vista anche per Toscana e Campania

A cambiare colore, molto probabilmente, sempre da domenica 13 dicembre, c’è anche la Toscana grazie ai contagi in calo. Zona gialla in vista anche per la Campania, che dal weekend cambierà colore in base a quanto riferito da Luigi De Magistris. 

Rimane in bilico la decisione autonoma dell’Abruzzo di passare da zona rossa ad arancione. In merito a questa decisione si era espresso il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia: “Presentiamo l’impugnativa contro l’ordinanza. Serve a tutelare gli abruzzesi”.

Non è ancora chiaro invece se cambierà qualcosa anche per Calabria, Valle D’Aosta e provincia di Bolzano, che si trovano in fascia arancione. 

Attualmente nessuna regione si trova in fascia rossa, mentre con il cambio di domani, se ci sarà, in zona arancione rimarrebbero solo la Calabria, Valle D’Aosta, Abruzzo e Provincia di Bolzano. Sempre se anche per queste regioni non ci sarà il passaggio. In zona gialla, quindi, ci saranno Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Provincia di Trento, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Lazio, Molise, Basilicata, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Per il Veneto, però, i casi di contagio sono in aumento.

 

Vedi anche: Divieto spostamento tra Comuni a Natale e Capodanno: pressing per deroghe

[email protected]

 

Argomenti: ,