Le nuove 4 società quotate in Borsa nel 2019: il successo delle PMI

Il 2019 ha visto il successo delle PMI, ecco le migliori quotate in Borsa.

di , pubblicato il
Il 2019 ha visto il successo delle PMI, ecco le migliori quotate in Borsa.

Le PMI (Piccole e Medie Imprese) all’assalto del mercato Aim di Borsa Italiana. Sulle 30 nuove immissioni a listino nel 2019, 23 Ipo (Initial public offering) hanno avuto per protagoniste le piccole imprese. Il totale delle Ipo è stato pari a 25. Di seguito le 4 migliori PMI entrate a far parte della Borsa quest’ultimo anno come riporta Il Corriere.

Nexi

Nexi è una società leader nell’emissione di carte di credito e nella gestione dei pagamenti digitali. Oggi ha raggiunto una capitalizzazione azionaria superiore ai 5 miliardi di euro, dopo aver raccolto oltre due miliardi.

Cyberoo

Cyberoo è una PMI nata in Emilia-Romagna, specializzata nella cybersecurity, un tema divenuto di fondamentale importanza per numerose aziende che operano online. A testimoniare il grande successo ottenuto dalla PMI emiliana è il raggiungimento di 40 milioni per la richiesta di titoli, a fronte dei 7 milioni preventivati alla vigilia dalla società.

Ferretti

Il gruppo Ferretti figura tra le aziende di maggiori dimensioni a essere stata inserita nella lista delle 30 nuove aziende quotate in Borsa nel 2019. Lo sbarco del gruppo è previsto per il prossimo 16 ottobre. Secondo le prime stime degli esperti, la nota azienda operante nel settore della cantieristica (nello specifico nella realizzazione degli yacht di lusso) dovrebbe raggiungere una capitalizzazione azionaria pari a un miliardo, a fronte di una raccolta di importo pari a 100 milioni di euro (dopo un’iniezione di capitale di circa 250 milioni).

Sanlorenzo

La società navale Sanlorenzo presenta diverse analogie con il gruppo Ferretti, essendo entrambe punti di riferimento a livello globale nella costruzione di yacht di lusso. La presentazione della domanda di Sanlorenzo risale all’ultima settimana di settembre ed entro fine anno ci si aspetta che entri ufficialmente a listino per il segmento Star.

Sanlorenzo ha inoltre reso noto che a seguito della quotazione nella Borsa Italiana dovrebbe avere una struttura finanziaria priva di debiti.

Leggi anche: Le aziende al top dove lavorare nel 2019 (anche in Italia): il rapporto Great Placet to Work

Blocco aumento Iva, il premier Conte agli industriali: “Scongiurato rincaro da 542 euro a famiglia”

Argomenti: