La strategia di Wizz Air anti-crisi: nuovi collegamenti in Italia e voli a 1 euro

La nuova strategia di Wizz Air per combattere la crisi: voli a prezzi bassi e collegamenti a corto raggio in Italia.

di , pubblicato il
La nuova strategia di Wizz Air per combattere la crisi: voli a prezzi bassi e collegamenti a corto raggio in Italia.

Continua la guerra tra le compagnie aeree low cost, che con la crisi provocata dal coronavirus cercano in tutti i modi di puntare ai collegamenti a corto e medio raggio per sopravvivere.

La sfida di Wizz Air 

Wizz Air, sta puntando molto al nostro paese facendo diretta concorrenza ad altri vettori low cost come Ryanair, easyJet o Volotea. Oltre ad annunciare nuovi collegamenti nazionali il vettore sta abbattendo anche i prezzi, come ha raccontato al Corriere Della Sera l’Ad Jozsef Varadi, che ha confermato la vendita di biglietti a 1 euro. Negli ultimi mesi le compagnie aeree hanno subito pesanti perdite con il lockdown e le cancellazioni dei voli.

 

Una situazione grave che sta avendo come conseguenza l’esubero di parecchi dipendenti e la chiusura di molte basi per diverse compagnie aeree. Per Wizz Air, invece, puntare sull’Italia potrebbe confermarsi una mossa vincente. Durante l’intervista al Corriere, l’Ad della compagnia ha confermato di aver volato ad agosto all’80% ma di essere andati meglio della media europea. Per i prossimi mesi, la compagnia ha confermato l’offerta al 60% ma tutto dipenderà anche dalla situazione dei contagi.

Abbassare le tariffe

Dopo un’estate tutto sommato non negativa, per il futuro prossimo le nuove incertezze legate al virus potrebbero portare nuovamente al calo delle prenotazioni. Wizz Air ha parlato anche della necessità di rendere le misure più sostenibili per le compagnie e soprattutto più coordinate, ad esempio introducendo una qualche forma di screening. Per quanto riguarda la famosa concorrenza a Ryanair e le altre low cost, l’ad della compagnia ha specificato: 

“Abbiamo deciso di investire nel vostro Paese aprendo basi e iniziando i primi voli domestici.

Abbiamo messo anche voli a un euro. Stiamo sfidando lo status quo. I nostri prezzi bassi portano i concorrenti a reagire abbassando le loro tariffe. È un bene per i clienti”.

E non sembra finita qui, perché l’intenzione è quella di espandersi ancora nel nostro paese, definito un mercato strategico.

Leggi anche: Voli aerei: Wizz Air lancia rotte nazionali, così fa concorrenza a Ryanair e Alitalia

[email protected]

Argomenti: ,