La cura di Warren Buffett contro l’inflazione, una soluzione tanto semplice quanto non scontata

La strategia di Warren Buffett, la legenda degli investimenti, si basa su un singolo ETF. Una soluzione banale, ma non così scontata. Vediamo meglio di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Warren Buffett, Bill Gates scaricano le azioni Apple, e i piccoli investitori?

L’inflazione in USA e in Europa continua a correre, anche se i governatori delle rispettive banche centrali sembrerebbero minimizzare il problema. Ad ogni modo, qualsiasi investitore / risparmiatore può decidere di prendere alcuni accorgimenti per mitigare l’effetto di un’inflazione più marcata e duratura. La ricetta di Warren Buffett, la leggenda vivente degli investimenti, è tanto semplice quanto non scontata e, ne siamo sicuri, molti di voi potrebbero restarne stupiti. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Warren Buffett e la sua ricetta contro l’inflazione

Warren Buffett ha da sempre sostenuto che per proteggersi dall’inflazione non c’è niente di meglio che possedere dei titoli azionari di società con “un meraviglioso business”. Qualunque cosa accada con il valore del dollaro, spiega Warren Buffett, il bene o servizio offerto dell’azienda continuerà ad essere richiesto dai consumatori.

Società come Coca-Cola, ad esempio, continueranno a vedere i propri prodotti, probabilmente, anche fra 50 anni a prescindere da cosa succederà al livello dei prezzi. “Le persone continueranno a pagare per i prodotti che preferiscono”. Questa è una regola fondamentale degli investimenti di Warren Buffett. Lui stesso non si preoccupa più di tanto delle variabili macroeconomiche.

Ad ogni modo, gli investitori / risparmiatori meno esperti non dovrebbero mai scegliere una singola società in cui investire. Ad essi, Buffett consiglia di investire in grandi fondi indicizzati azionari molto diversificati, come, ad esempio, un ETF sull’S&P 500, che include grandi società come Apple, Coca-Cola e Google.

“Per le persone che cercano di far crescere i propri risparmi nel futuro, i fondi indicizzati diversificati hanno sempre senso, a prescindere dal contesto economico che si sta vivendo”. A prescindere, dunque, dai livelli d’inflazione.

 

Articoli correlati

Argomenti: