La classifica delle migliori aziende dove lavorare nel 2018

Le aziende migliori dove lavorare nel 2018: la classifica di Forbes premia Keller Williams Realty e Nike.

di , pubblicato il
Le aziende migliori dove lavorare nel 2018: la classifica di Forbes premia Keller Williams Realty e Nike.
Forbes ha redatto la classifica delle migliori aziende dove lavorare il prossimo anno, affidandosi alla ricerca del portale CareerBliss, che ha tenuto conto dell’opinione di oltre 40 mila dipendenti. Trattandosi di un’indagine condotta negli Stati Uniti, risulta logico non trovare alcuna società italiana nella graduatoria, dominata dalle imprese made in Usa. L’aspetto curioso è determinato dal fatto che i colossi americani come Apple e Microsoft non figurano nei primi dieci posti. Gli Stati Uniti d’America sono un Paese immenso e come tale racchiude in sé delle sorprese. L’esempio più lampante è dato dall’azienda che si trova in prima posizione, la Keller Williams Realty, una società immobiliare sconosciuta ai più in Europa ma che è considerata come il posto ideale dove lavorare nel 2018.

Non mancano le sorprese

Il primo posto dunque se lo aggiudica la Keller Williams Realty, che vanta oltre 175 mila dipendenti in tutto il territorio degli Stati Uniti. La società immobiliare americana si toglie lo sfizio di mettersi alle spalle un gigante mondiale come la Nike. Il gradino più basso del podio lo conquista invece la Total Quality Logistics, che ha sede a Cincinnati e vanta un fatturato annuo che supera i 2 miliardi di dollari.
Ai piedi del podio si posizione Adobe, che supera di slancio tutte le altre aziende presenti nell’immacolata Silicon Valley. Quinta Amgen, società farmaceutica, seguita da Chevron, Intuit, Bristol-Myers Squibb, Pnc Financial Services Group e TruGreen. Fuori dalla top ten colossi hi tech come Apple (13), Qualcomm (16) e Microsoft (30). A mancare, clamorosamente, nelle prime 50 posizioni, è Google.
1. Keller Williams Realty
2.
Nike
3. Total Quality Logistics
4. Adobe
5. Amgen
6. Chevron
7. Intuit
8. Bristol-Myers Squibb
9. PNC Financial Services Group
10. TruGreen
11. CIGNA
12. Starbucks
13. Apple
14. Quicken Loans
15. Leidos
16. Qualcomm
17. iGATE
18. The Vanguard Group
19. Citrix Systems
20. Kaiser Permanente
21. Chase
22. Pfizer
23. Fidelity Investments
24. American Income Life Insurance Company
25. Blue Cross Blue Shield Association
26. American Express
27. GE Capital
28. Merck
29. American Airlines
30. Microsoft
31. Cisco Systems
32. Nordstrom
33. Exxon Mobil
34. Alcatel-Lucent
35. CenturyLink
36. Bank of America
37. The Walt Disney Company
38. Wells Fargo
39. Oracle
40. Citigroup
41. Broadcom
42. Farmers Insurance Group of Companies
43. DirecTV
44. Dell
45. Symantec
46. Metropolitan Life Insurance Company
47. ABC News
48. CareFusion
49. Time Warner Cable
50. Verizon Communications
Argomenti: ,