La classifica dei miliardari aggiornata: Zuckerberg per la prima volta sul podio, con 8 miliardi di guadagno dimentica Analytica

Mark Zuckerberg è sul podio dei miliardari statunitensi del tech, alle spalle di Jeff Bezos e Bill Gates.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Mark Zuckerberg è sul podio dei miliardari statunitensi del tech, alle spalle di Jeff Bezos e Bill Gates.

Storica prima volta per Mark Zuckerberg, che all’età di 34 anni diventa il terzo miliardario più ricco al mondo, alle spalle di Jeff Bezos e Bill Gates. A confermare la salita al terzo posto di Zuckerberg è il Bloomberg billionaires index. Grazie alla crescita del titolo in borsa in queste ultime settimane, il numero uno di Facebook ha messo a segno un guadagno pari a 8,8 miliardi in questi 12 mesi. Approfittando della decrescita del patrimonio di Warren Buffett, che invece ha perso circa 4 miliardi di dollari, Zuckerberg per la prima volta è sul podio dei Paperoni.

Lo scandalo Cambridge Analytica superato a pieni voti

Pochi mesi fa Facebook era nell’occhio del ciclone a causa dello scandalo di Cambridge Analytica, che aveva portato il titolo a crollare in borsa e a mettere in discussione la figura stessa di Mark Zuckerberg. Facebook venne additato come luogo non sicuro, dove la privacy degli iscritti non era garantita al 100 per cento. Grazie ad un’intelligente operazione trasparenza, il numero uno del social network più famoso al mondo ha recuperato la fiducia di coloro che stavano pensando di lasciare per sempre il proprio account per iscriversi altrove.

Podio interamente tech, la top 10 dominata dalle nuove tecnologie

Amazon al primo posto, Microsoft al secondo, Facebook al terzo, Google all’ottavo e nono posto e Oracle al decimo. Sei posizioni su dieci sono dunque occupate da 6 proprietari che hanno scelto qualche anno fa di puntare tutto sul settore del tech. In ottava e nona posizione si trovano Larry Page e Sergey Brin, i cofondatori del motore di ricerca Google. Al decimo posto, invece, c’è Larry Ellison, fondatore di Oracle, società operante nel cloud computing. A seguire la lista aggiornata da Bloomberg sui Paperoni più ricchi al mondo:

  1. Jeff Bezos 142 miliardi
  2. Bill Gates 94,2 miliardi
  3. Mark Zuckerberg 81,6 miliardi
  4. Warren Buffett 81,3 miliardi
  5. Amancio Ortega 76,1 miliardi
  6. Bernard Arnault 73,2 miliardi
  7. Carlos Slim 62,5 miliardi
  8. Larry Page 56 miliardi
  9. Sergey Brin  54,5 miliardi
  10. Larry Ellison 52,6 miliardi

Leggi anche: Miliardari in meno di 6 anni: ecco i giovani paperoni che si sono arricchiti in tempi record

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Europa, Economia Italia