La Cina rallenta ancora, indice Pmi ai minimi da 3 anni

Nel mese di agosto l'indice Hsbc della Cina è scivolato a quota 47,6 punti

di Enzo Lecci, pubblicato il

Ancora un nuovo, e significativo, rallentamento per l’economia cinese. Secondo le indicazioni di Hsbc, l’indice Pmi manifatturiero cinese ha fatto registrare nel mese di agosto un calo a 47,6 punti dai 49,3 punti del mese precedente. Si tratta del livello più basso che l’economia cinese ha raggiunto negli ultimi 3 anni e precisamente da marzo 2009. L’indice Pmi dei responsabili degli acquisti delleimprese cinesi quindi continua a scivolare, preoccupantemente, al di sotto della soglia dei 50 punti che separa l’espansione della contrazione. Proprio il calo di quest’importante indicatore ha portato in rosso la Borsa di Tokyo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economie Asia