La Borsa di Atene crolla anche oggi, il difficile ritorno della Grecia alla normalità

Al secondo giorno di apertura, la Borsa di Atene resta in profondo rosso e i titoli bancari perdono un altro 30%.

di , pubblicato il
Al secondo giorno di apertura, la Borsa di Atene resta in profondo rosso e i titoli bancari perdono un altro 30%.

Al suo secondo giorno di apertura dopo 5 settimane di chiusura forzata, la Borsa di Atene continua a cedere. Se ieri avevo iniziato le contrattazioni con un pesante -22,9%, chiudendo alla fine della giornata a -16%, anche oggi il listino ellenico perde il 4% in mattinata, ma per i titoli bancari è crollo verticale: -30%. In particolare, le azioni di Piraeus Bank perdono il 30% e quelle della National Bank of Greece il 29%. A questo punto, gli istituti in Grecia valgono in borsa appena un sesto di 8 anni fa, prima che esplodesse la crisi finanziaria.   APPROFONDISCI – In Grecia riapre la borsa, ma i tempi del negoziato potrebbero slittare   Dunque, il ritorno alla normalità appare difficile. D’altronde, chi vorrebbe mai acquistare i titoli di banche, che rischiano ancora oggi il collasso, strette tra un’economia in recessione e che ieri il Pmi manifatturiero di luglio ha evidenziato in crollo verticale, e depositi dei clienti in fuga, rallentati solo dai controlli sui movimenti dei capitali? A preoccupare gli investitori c’è anche un accordo ben lontano dall’essere raggiunto tra Atene e i creditori pubblici (UE, BCE e FMI), date le divisioni tra questi ultimi e la diffidenza reciproca tra le parti. Serve fare in fretta, perché il 20 agosto dovranno essere rimborsati 3,2 miliardi più gli interessi alla BCE, in relazione ai titoli di stato acquistati da Francoforte tra il 2010 e il  2011 con il Securities Markets Program. E’ probabile che per allora la Grecia otterrà un secondo prestito-ponte in appena un mese, in modo da prendere tempo per trattare. Ma una vera soluzione alla crisi del debito sovrano ellenico e a quella dell’economia non pare alla portata.   APPROFONDISCI – Grecia, concluso il primo incontro tra governo e Troika ad Atene. Le distanze restano  

Argomenti: