Jp Morgan: è arrivato il momento di investire in Italia, ci sono ottime prospettive

Il Ceo di Jp Morgan ritiene che questo sia il momento giusto per avere fiducia e investire in Italia. Le motivazioni sono molteplici. Vediamo meglio di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Jp Morgan, Jamie Dimon

È il momento giusto per investire in Italia. Le prospettive di crescita del nostro Paese, grazie al recovery fund e alla leadership del presidente del consiglio, Mario Draghi, sono delle più rosee. È quanto dichiarato dal ceo di Jp Morgan, Jamie Dimon, in una recente intervista rilasciata al Sole 24 ore. Jamie Dimon si trovava in Italia per inaugurare la nuova sede della banca a Milano.

È il momento di investire in Italia

Per il Ceo di Jp Morgan, Jamie Dimon, questo è il momento di investire in Italia. Le motivazioni sono molteplici, a cominciare dall’arma potentissima del recovery fund, che, se utilizzata a dovere, permetterà all’Italia di attraversare una “fase di rinnovata espansione economica”.

Un altro vantaggio, secondo Dimon, è la leadership del primo ministro Mario Draghi, “figura che gode di un forte apprezzamento sia in Italia che nel panorama europeo e internazionale. Ha grandi capacità e competenze e sta mettendo in atto importanti riforme, con un’attenzione particolare all’innovazione”.

“Ritengo che questo sia il momento giusto per avere fiducia e investire nel vostro paese. L’Italia trarrà ulteriore beneficio dal Recovery fund che, se utilizzato in modo efficiente, contribuirà ad accelerare la crescita economica. Il percorso di riforme messo in atto da Draghi può ulteriormente accelerare questa crescita rendendo la piu duratura”, evidenzia il banchiere.

Infine, nel corso dell’intervista al Sole 24 Ore, Dimon ha spiegato che quando Jp Morgan decide per la presenza in un paese, si impegna sempre in un’ottica di lungo termine.

“Siamo in Italia da più di 100 anni ed oggi contiamo oltre 180 risorse con una copertura complessiva del tessuto economico e finanziario del paese, dai clienti corporate, agli istituzionali ai privati”, ha concluso Jamie Dimon.

 

Guide e articoli correlati

Argomenti: