Italian Airways, la compagnia italiana che piace a Ryanair: ecco i voli a lungo raggio previsti

Arriva Italian Airways, la nuova compagnia aerea italiana che punterà all'America e collaborerà con Ryanair.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Arriva Italian Airways, la nuova compagnia aerea italiana che punterà all'America e collaborerà con Ryanair.

Nasce una nuova compagnia aerea, Italian Airways, un vettore a lungo raggio che avrà come base l’aeroporto di Milano/Bergamo Orio al Serio. La compagnia è stata creata da Giuseppe Gentile e include un accordo di feederaggio con Ryanair. La scelta di operare da Bergamo infatti non è casuale.

Un nuovo vettore che ha ambizioni da compagnia di bandiera

Italian Airways avrà come scopo quello di collegare l’Italia al nord, centro e sud America con voli diretti da Orio al Serio. Si parla, almeno inizialmente, di circa sei rotte che saranno operate con dei Boeing 777-200ER da 340 posti presi in leasing. Ci sono due motivi, essenzialmente, alla base della scelta di operare da Bergamo. Prima di tutto l’accordo con Michael O’Leary di Ryanair, che non a caso ha proprio a Bergamo la base principale del Sud Europa con una crescita esponenziale di passeggeri. Sempre Ryanair ha da tempo attivato i voli in connessione all’interno del proprio network in partenza dall’hub lombardo. Di suo, lo scalo bergamasco, ha deciso di potenziare i terminal proprio per l’aumento dei passeggeri, un piano che dovrebbe concretizzarsi nei prossimi anni. Giuseppe Gentile, rammentiamo, è stato Amministratore delegato di Meridiana fino al 2013. Ricordiamo anche che la compagnia, ora diventata Air Italy, è stata assorbita al 49% da Qatar Airways.

Nuove rotte Ryanair, voli dall’Italia 2018-2019: ecco quali sono e gli aeroporti interessati

I progetti della compagnia

Tra i progetti della nuova Italia Airways, che prevede un piano industriale da 50 milioni di euro, l’avvio, già dall’estate 2018, di rotte verso Nord, Centro e Sud America. Dalla stagione in arrivo dovrebbero essere sei le rotte sottolineando che si tratta di  destinazioni non servite direttamente dall’Italia. In seguito si penserà al potenziamento delle destinazioni. Come ha sottolineato la Stampa, manca ancora la licenza ma non ci dovrebbero essere molti ostacoli per l’avvio estivo. Italia Airways pensa anche in grande sul fronte posti di lavoro, mirando ad arrivare a 5mila dipendenti. Una buona notizia per l’Italia in attesa di sapere che cosa ne sarà di Alitalia

Leggi anche: Meridiana diventa Air Italy: nuove rotte e nuovi voli, ecco cosa cambia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Crisi economica Italia, Economia Italia

I commenti sono chiusi.