Inventarsi un lavoro e guadagnare 130mila dollari all’anno: due millennials l’hanno fatto, ecco i loro consigli

Come guadagnare 130mila dollari girando il mondo da freelance: due millennials raccontano la loro storia e offrono i loro consigli.

di , pubblicato il
Come guadagnare 130mila dollari girando il mondo da freelance: due millennials raccontano la loro storia e offrono i loro consigli.

Si chiamano  Cassandra Torrecillas e Shayleen Brown e hanno realizzato il sogno di molti loro coetanei e coetanee: lo scorso anno hanno viaggiato per il mondo intero e hanno guadagnato 130mila dollari in un anno. entrambe hanno una storia molto rappresentativa: hanno deciso di lasciare il loro grigio lavoro a New York City per dare vita a una serie di attività che permettesero loro di viaggiare il mondo intero e di guadagnare quanto basta per potersi godere la vita. La storia è apparsa sul sito Forbes e a questo link potete leggere la loro lunga e istruttiva intervista (in inglese, però).

Ecco lo squallore del lavoro dalle nostre parti – Voucher addio e compromesso all’italiana? Dal girone infernale al ‘purgatorio’ dei diritti.

Inventarsi un lavoro: la nuova frontiera per un mondo che cambia – la storia e l’esperienza di Cassandra Torrecillas e Shayleen Brown 

Cassandra Torrecillas è laureata in Strategic Communication, mentre Shayleen Brown in Commerce con una specializzazione in economia aziendale. Ad un certo punto della loro giovanissima vita, hanno deciso di lasciare il proprio posto di lavoro per diventare freelance e seguire il proprio sogno: girare il mondo. E così hanno messo in piedi ben tre attività: la prima si occupa di assistenza online per gli imprenditori; la seconda rappresentata da uno studio di design per siti internet; la terza è una piattaforma, sempre online, di consigli per giovani imprenditrici che vogliono provare la strada del business online. La loro vita è mediante il couch-surfing o attraverso AirBnb: girare il mondo, spendendo in media, per gli affitti, non più di 700 dollari al mese e restando nella medesima città non più di tre mesi. Ecco i loro 8 consigli per avere successo.

Approfondimento: Addio banca tradizionale: il ‘prestito tra privati’ è il futuro (e si risparmia un bel po’).

Gli 8 consigli per avere successo nel lavoro

Le due ragazze hanno sviluppato anche un vademecum formato da 8 consigli per chi intende intraprendere la carriera di freelance e girare il mondo, godendosi la vita:

  1. Il successo dipende da quanto sforzo si vuole mettere nella propria attività, del resto nessuno ti pagherà serenamente per stare semplicemente seduto dietro una scrivania
  2. La vera priorità è il proprio benessere: non godersi la vita influisce negativamente anche sull’attività lavorativa
  3. Creare una rete con altri freelance
  4. Ricercare attività possibili di co-working
  5. Iniziare sempre da una città poco costosa per costruirsi rapidamente una certa solidità economica
  6. Costruire le proprie competenze su qualcosa che sia spendibile nel nostro tempo, dunque nell’ambito dei servizi (da offrire in ogni contesto di interesse): online è preferibile dà maggiore libertà
  7. Investire sempre e comunque in corsi online che permettano di accrescere le competenze
  8. Crearsi una sicurezza economica a più o meno lungo termine, mediante progetti di ampio respiro e mediante rapporti di lavoro che durino almeno tre mesi

Facile, vero? Forse, non troppo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,