In Spagna è dramma disoccupazione: quasi 5 milioni di senza lavoro a giugno

La vera emergenza in Spagna si chiama disoccupazione: a giugno è nuovo record per il numero dei disoccupati

di , pubblicato il

La Spagna è sempre più alle prese con l’emergenza lavoro. Il numero dei senza lavoro nella penisola iberica, infatti, è cresciuto nel mese di giugno a quota 4,88 milioni secondo i dati diffusi dal ministero del lavoro. Nello specifico In dettaglio nel mese che si appena concluso i disoccupati in Spagna sono calati di 127 mila unità a quota 4,76 milioni. Tuttavia, al netto dei fattori stagionali i senza lavoro sono saliti di 99 mila unità raggiungendo la cifra record di quasi 4,9 milioni. Nei giorni scorsi il governo madrileno ha annunciato un inasprimento fiscale si alcool (tranne birra e vino), tabacchi e alcuni carburanti per incrementare le entrate tributarie. In quella occasione lo stesso esecutivo iberico aveva annunciato una revisione al ribasso sul PIL, lasciano però inalterate le nere prospettive sul mondo del lavoro (La Spagna ha bisogno di soldi: aumentate le tasse e tagliate le detrazioni alle aziende).

Argomenti: