Gli italiani e l’investimento: meglio “piccolo” ma più sicuro

Un'indagine condotta da Blackrock dimostra come gli italiani siano pessimisti sul futuro e decisi a mantenere i propri risparmi in lidi sicuri

di Carlo Robino, pubblicato il
Un'indagine condotta da Blackrock dimostra come gli italiani siano pessimisti sul futuro e decisi a mantenere i propri risparmi in lidi sicuri

Il progressivo indebolimento della nostra economia, fiaccata dalla crisi lascia sempre meno speranze per il nostro futuro dopo che anche oggi, l’Ocse ha ricorda come nei prossimi due anni il tasso di disoccupazione è destinato ad aumentare (Debito pubblico e disoccupazione minacciano la tenuta dell’Italia). Questo influenza inevitabilmente  il nostro comportamento finanziario, ma in che modo? La ricerca “Comportamenti di investimento“, realizzata da Blackrock con YouGov, conferma che il 55% degli italiani detiene attualmente i propri risparmi in liquidita’ o in conti di deposito: la motivazione principale per questa scelta e’ il rischio di imprevisti, ma una fetta importante degli intervistati dichiara di non voler rinunciare alla disponibilità immediata delle proprie risorse. La prudenza del resto e’ giustificata anche dalla scarsa fiducia nel futuro: tre italiani su quattro sono pessimisti sulle prospettive economiche dei prossimi sei mesi ed e’ per questo che il 62% è avverso al rischio. Le scelte di cautela o di breve termine finiscono pero’ per riflettersi sulla condizione finanziaria: solo il 58% si dice soddisfatto contro il 72% della media Ue. Nell’indagine emerge come il 61% degli intervistati investe sul breve termine in un orizzonte di 1-3 anni, a fronte di una media europea del 41% mentre il doppio della media Ue (28% contro 14%) punta su obbligazioni attraverso fondi. Secondo la ricerca Blackrock, la scelta della liquidità non paga nel lungo termine: un investimento ipotetico di 10mila euro fatto a inizio 1987 avrebbe portato a un ritorno (post inflazione) di 39mila euro se investito in azioni (Msci Europe Index), di 35.300 euro se investito in obbligazioni (Citigroup World Governement Bond Europe Index) e di 15.300 euro se investito in attività liquide.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economia Italia