Giovani e lavoro: aziende ideali per fare carriera secondo i millennials

Che cosa cercano e dove vorrebbero lavorare i giovani di oggi secondo Best Workplaces for Millennials.

di , pubblicato il
Che cosa cercano e dove vorrebbero lavorare i giovani di oggi secondo Best Workplaces for Millennials.

Nell’ultimo periodo si parla molto di millenials soprattutto in merito alla carriera e i posti di lavoro. A rivelare quali sono le caratteristiche ideali in tema lavoro è la classifica Best Workplaces for Millennials realizzata da Great Place to Work. In linea generale, i millennials danno molta importanza alla meritocrazia e la possibilità di crescita professionale.

 

Dove vogliono lavorare i millennials

Secondo Andrea Montuschi, presidente di Great Place To Work Italia, «Siamo davanti a una generazione particolarmente attenta alle dinamiche sociali e relazionali all’interno dei luoghi di lavoro. Dalle nostre ricerche emerge come i millennials siano, ad esempio, sensibili alla coesione e alla capacità di collaborazione in azienda». 

Tra le migliori realtà, adatte per i millennials, troviamo Bending Spoons, start up che si occupa di sviluppare app, ma anche Volvo, Nutricia Italia del gruppo Danone, Hilton, American Express Italia. Il punto forte di queste realtà è che offrono caratteristiche di welfare molto importanti ma anche  benefit ai dipendenti e inoltre promuovono la meritocrazia “riconoscendo l’impegno del singolo attraverso promozioni o premi”. 

Che cosa cercano i giovani di oggi

Tra i millennials c’è molta attenzione al work life balance, il famoso equilibrio tra vita privata e lavoro ma anche maggiore flessibilità oraria, il che si può tradurre nell’interesse sempre maggiore per lo smart working. I millennials, inoltre cercano un posto di lavoro in cui non sia problematico sperimentare ma anche un posto positivo e dall’ambiente familiare. Questo, perché, come fa notare Andrea Montuschi, presidente di Great Place To Work Italia «Sono genuini e per questo meno inclini a rispettare la logica della gerarchia tipica delle imprese tradizionali».

Leggi anche: Donne e lavoro, i numeri in Italia e in Europa: la trappola del part-time

Lavoro e giovani in fuga all’estero: ecco quanto ci costa il grande esodo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,
>