Giappone, Standard and Poor’s lascia invariato il rating

S&P si riserva il giudizio sulle misure varate dal governo nipponico per rilanciare la crescita

di Enzo Lecci, pubblicato il

L’agenzia americana Standard & Poor’s ha lasciato invariato il rating sul Giappone. Il giudizio è stato quindi confermato a AA- con outlook che resta comunque negativo. Gli esperti non hanno sciolto la riserva sulle misure varate dal neogoverno guidato Shinzo Abe. Secondo S&P si vorrà un certo periodo di tempo per verificare se i provvedimenti economici saranno in grado di stimolare la crescita e ridurre la deflazione.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Economie Asia